Concetti essenziali di Biologia

Appunto inviato da skeggina89
/5

Materia, legami, cellule, membrane interne, macromolecole, trasporto attivo e passivo, enzimi, metabolismo, endocitosi, esocitosi (5 pagine formato doc)

La chimica della vita è antica ed iniziò a formarsi circa 4,6miliardi di anni fa e i primi segni di vita risalgono a 3,8-4miliardi di anni.


La materia è costituita da atomi ed ogni atomo è formato da un nucleo carico positivamente contenete protoni e neutroni circondato da elettroni che portano cariche elettriche negative.

Gli isotopi di un elemento differiscono tra loro per il numero di neutroni, certi isotopi sono radioattivi perché decadono emettendo radiazioni.

Gli elettroni sono distribuiti in gusci formati da orbitali, ogni orbitale può contenere un massimo di due elettroni.

Perdendo, acquistando oppure mettendo in compartecipazione elettroni gli atomi si legano tra loro tramite particolari legami formando molecole.
I legami covalenti sono legami forti che si formano quando due nuclei atomici condividono una o più coppie di elettroni, essi sono orientati nello spazio conferendo alle molecole che li contengono precise forme tridimensionali.

I legami covalenti polari si formano tra atomi con elettronegatività approssimatamente uguale. Quando atomi con elevata elettronegatività(come l'ossigeno) si legano ad atomi con bassa elettronegatività(come l'idrogeno)si forma un legame covalente polare.

I legami ad idrogeno invece sono legami deboli e coinvolgono l'idrogeno e l'ossigeno o l'azoto, essi sono molto numerosi in acqua. I legami ionici infine, sono legami tra ioni di carica opposta.

Le molecole interagiscono tra loro mediante legami creati dalle forze di van der Waals.