Corpo umano: la pelle, le ossa e i muscoli

Appunto inviato da bestiolina87
/5

Descrizione del funzionamento del corpo umano divisa per categorie. tratta di pelle, sistema scheletrico, muscoli, nutrizione, sangue e circolazione, difese dell'organismo. (15 pagine formato doc)

INTERROGAZIONE DI BIOLOGIA INTERROGAZIONE DI BIOLOGIA LA PELLE, LE OSSA E I MUSCOLI LA PELLE ? è un organo.
Sistema tegumentario ? pelle (o cute) + strutture annesse (peli, capelli, unghie). La pelle ricopre la superficie del nostro corpo. Epidermide ? componente di natura epiteliale di derivazione epidermica, strato più superficiale. Derma ? componente di natura connettivale, più spesso e di derivazione mesodermica, strato più in profondità. Pannicolo adiposo = strato di connettivo sottocutaneo situato sotto il derma. Contiene numerose cellule contenenti abbondanti lipidi. Funzione di isolamento termico e riserva energetica.
EPIDERMIDE ? epitelio pavimentoso pluristratificato: Strato basale = è il più profondo, costituito da cellule in attiva proliferazione. I melanociti sono cellule dello strato basale produttrici di melanina (pigmento bruno - marrone responsabile della colorazione della cute)i granuli di melanina sono trasferiti dai melanociti alle cellule degli strati più superficiali, dove diventano più evidenti. Ruolo protettivo nei confronti delle radiazioni solari. Strato spinoso e strato lucido = strati più superficiali. Le cellule da cilindriche diventano poliedriche e sempre più appiattite, poi perdono il nucleo e il citoplasma si riempie progressivamente di cheratina (sostanza proteica ricca di zolfo) e infine muoiono. Strato corneo = strato più esterno formato da numerosi starti di cellule morte, appiattite e impregnate di cheratina con funzione impermeabilizzante e protettiva. Queste cellule sono continuamente perdute per desquamazione e sostituite da altre provenienti da starti inferiori. Il derma è riccamente vascolarizzato (l'epidermide no) e contiene terminazioni nervose più abbondanti. Contiene inoltre fibre collagene e componenti caratteristici della sua natura connettivale. Papille dermiche = creste formate dalla superficie di contatto del derma con l'epidermide (per aumentare la superficie di scambio). Impronte digitali = creste e solchi della pelle dei polpastrelli delle mani, caratteristici per ciascun individuo tanto che servono per identificarlo. Strutture specializzate associate alla pelle: Ghiandole sebacee = producono il sebo che è una sostanza grassa con funzione di impermeabilizzare la pelle e rendere più morbidi i peli. Ghiandole sudoripare = sono in profondità e si aprono all'esterno in corrispondenza dei pori. Secernono il sudore che sostiene sostanze di rifiuto ? funzione secretrice. Funzione di termoregolazione perché maggiore è la temperatura maggiore è la quantità di sudore che evaporando sottrae calore alla superficie corporea. Peli = formazioni filamentose distribuite quasi su tutta la superficie cutanea. Il pelo è formato da fuso (parte aerea) e dalla radice che alloggia nel follicolo pilifero. Peli e capelli sono formati da cellule morte, solo la parte più profonda della radice è formata da cellule vive e può quindi accrescersi. Unghie = formazioni cornee (sostanze proteiche simili alla cheratina) associ