Il cuore e il polmone

Appunto inviato da chiaraturra93
/5

Cuore, polmone, sistema respiratorio, ventilazione e capacità polmonare (2 pagine formato doc)

IL CUORE: è formato dal tessuto muscolare cardiaco
è quadripartitico: atrio destro → comunica solo con → ventricolo destro
atrio sinistro → comunica solo con → ventricolo sinistro
Vena cava superiore → cede l'O2 alla parte del corpo sopra il cuore
vena cava inferiore → cede l'O2 alla parte del corpo sotto il cuore
arteria → vasi che portano il sangue dal cuore al resto del corpo
vena → vasi che arrivano al cuore
il sangue ke passa dall'atrio e dal ventricolo destro non passa dalla parte sinistra e viceversa, questo xk il sangue ke passa dalla parte destra è deossigenato , cioè povero di ossigeno e ricco di CO2   in quanto ha già ceduto l'ossigeno a tutte le cellule del corpo mentre il sangue ke passa dalla parte sinistra è ossigenato, cioè ricco di O2 e povero di CO2.
Il sangue deossigenato arriva al cuore attraverso le vene cave (sup-inf).
Tra l'atrio e il ventricolo destro vi è una valvola atrio ventricolare unidirezionale che prende il nome di tricuspide,cioè il sangue passa nel ventricolo ma non può tornare indietro. Dal ventricolo destro parte un vaso detto arteria polmonare che porta il sangue ai polmoni, con la funzione di scambio dell'ossigeno con la CO2. Polmoni → scambio gassoso. Nel polmone vi sono gli alveoli (diramazione dei bronchioli, circondati dai capillari sono la sede degli scambi gassosi), questi sn a stretto contatto con l'arteria polmonare; negli alveoli è presente molto O2 e poco CO2, qnd l'O2 per diffusione passa nel sangue e la CO2, anch'essa per diffusione, passa negli alveoli.
Il sangue, che ora è ossigenato, arriva all'atrio sinistro attraverso alla vena polmonare. (valvola → bicuspide). Dal ventricolo sinistro, che ha le pareti più spesse, parte l'aorta che porta il sangue ricco di ossigeno a tutto il nostro corpo (cellule).
Nella cellula il capillare (vasi piccolissimi) presenta uno spazio da essa, al contrario degli alveoli; l'ossigeno, presente nel capillare, diffonde nello spazio fino ad entrare nella cellula, più precisamente nei mitocondri che lo utilizzano pe la respirazione cellulare. La cellula è ricca di CO2 xk attraverso la resp. Cellulare viene prodotta in grandi quantità e sempre attraverso diffusione passa nel capillare. Il sangue ora è deossigenato e qnd torna all'atrio destro attraverso le vene.