Glicerina

Appunto inviato da glaring
/5

Glicerina alcol incolore, inodore, di sapore dolciastro di formula C3H8O3. (formato word pg 1) (0 pagine formato doc)

GLICERINA ALCOL INCOLORE, INODORE, DI SAPORE DOLCIASTRO, DI FORMULA C3H8O3; HA DENSITÀ RELATIVA 1,26, BOLLE A 290 °C E FONDE A 18 °C Glicerina Alcol incolore, inodore, di sapore dolciastro, di formula C3H8O3; ha densità relativa 1,26, bolle a 290 °C e fonde a 18 °C.
Si scioglie bene sia in acqua sia in alcol, mentre è insolubile negli eteri e in molti altri composti organici. La glicerina è presente sotto forma di esteri nei grassi animali e vegetali; si ottiene come sottoprodotto nel processo di fabbricazione del sapone e per distillazione dalle soluzioni di grassi e oli trattati con sostanze alcaline. È comunemente usata per la produzione di resine alchidiche, per preparare medicinali e prodotti cosmetici, tra cui i dentifrici.
Viene inoltre impiegata come plastificante per il cellophan® e come emolliente nei prodotti del tabacco. Soltanto il 5% della produzione di glicerina è utilizzato in sostanze esplosive. Essendo incredibilmente viscosa e solubile in acqua, trova impiego come componente negli inchiostri per timbri e come lubrificante, in particolare nelle pompe per l'estrazione del petrolio e nelle macchine per la produzione di alimenti.