Mappa Concettuale e Glossario sulla Genetica

Appunto inviato da sergifvg
/5

L'appunto è uno schema sulla Genetica, con il glossario dei termini. (2pg. file.doc) (0 pagine formato doc)

MAPPA CONCETTUALE MAPPA CONCETTUALE LA GENETICA GENI codificati dai CARATTERI studia GENETICA EREDITARI la cui trasmissione e` regolata Contenuti adibiti alla dalle LEGGI DI MENDEL: nel trasmissione dei 1) Dominanza dei caratteri 2) Separazione dei caratteri 3) Indipendenza dei caratteri DNA che costituisce i CROMOSOMI si dimezza nelle cellule MEIOSI Formato da che formano il sessuali che si formano per NUCLEOTIDI CORREDO CROMOSOMICO la cui sequenza forma il codifica ciascun carattere e` completo mediante la coppia di geni nelle cellule MITOSI CODICE omologhi paterni e materni somatiche che GENETICO si formano per ALLELI in base ai quali un in base ai quali un individuo puo` essere carattere puo` essere OMOZIGOTE ETEROZIGOTE DOMINANTE RECESSIVO GLOSSARIO CROMOSOMI: depositari dei caratteri ereditari formati da lunghe catene di DNA (acido desossiribonucleico) formate da lunghi filamenti avvolti a forma di doppia elica.
Ogni filamento e` formato da nucleotidi composti ciascuno da una molecola di acido fosforico, da una molecola di zucchero e da una base azotata.
Le basi azotate sono 4: TIMINA(+)ADENINA e GUANINA(+)CITOSINA. PATRIMONIO GENETICO O GENOMA: e` l'insieme dei geni i quali geni sono una proteina. Tutte le informazioni che codificano i caratteri di un individuo sono scritte nei cromosomi. Ogni singolo carattere e` codificato da 2 geni detti ALLELI; uno di origine paterna e uno di origine materna. Se gli alleli sono uguali l'individuo e` omozigote, se sono diversi e` eterozigote. Se un carattere si manifesta sempre e` dominante, altrimenti e` recessivo. LA 1^ LEGGE DI MENDEL O DELLA DOMINANZA DEI CARATTERI dice che incrociando 2 individui omozigoti per un carattere, ma con alleli diversi, uno dominante, l'altro recessivo, si ottiene una generazione di individui tutti eterozigoti che manifestano il carattere dominante. LA 2^ LEGGE DI MENDEL O DELLA SEPARAZIONE DEI CARATTERI dice che incrociando 2 individui eterozigoti per un carattere, si otterra` una generazione che per il 50% sara` eterozigote come i genitori, per il 25% omozigote dominante e per il 25% omozigote recessivo. LA 3^ LEGGE DI MENDEL O DELL'INDIPENDENZA DEI CARATTERI dice che incrociando 2 individui con piu` caratteri diversi, si ottiene una generazione di individui nei quali i caratteri si trasmettono indipendentemente l'uno dall'altro.