I modelli di trasmissione ereditaria

Appunto inviato da willow1988
/5

Appunti di biologia e genetica su: alleli e fenotipi, ereditarietà mendeliana, ereditarietà dei caratteri legati al cromosoma X, ereditarietà poligenica, epistasi, pleiotropia (2 pagine formato doc)

Gli alleli e i fenotipi.
I geni sono presenti in coppie: ci sono due alleli in ogni gene, situati nello stesso locus in due cromosomi di una coppia di omologhi e che si differenziano per il modo in cui ogni allele contribuisce al fenotipo. I geni si sa che sono anche segmenti del DNA che contengono istruzioni per la sintesi dei polipeptidi che costituiscono le proteine; a loro volta esse determinano il carattere. Gli alleli diversi rappresentano quindi uno stesso gene in due versioni alternative. La dominanza completa. Essa si ha quando un allele è dominante e l’altro è recessivo e il primo prevale sul secondo; gli effetti di un allele recessivo si vedranno solo se sono visibili in un individuo omozigote due copie dell’allele (aa). La dominanza incompleta.
Essa si presenta quando il fenotipo dell’eterozigote è intermedio fra i fenotipi dei due omozigoti: una copia del gene A non basta a formare lo stesso fenotipo di quando ne sono presenti due. La codominanza. Si ha quando i due alleli hanno entrambi effetti sul fenotipo.