Molluschi: animali invertebrati celomati protostomi

Appunto inviato da frangiddu
/5

Si suddividono in sette classi: Monoplacofori, Placofori, Solenogastri, Gasteropodi, Scafopodi, Bivalvi e Cefalopodi. (4 pagine formato doc)

Mollùschi - Tipo di animali invertebrati con il corpo molle e protetto da una conchiglia I Molluschi sono animali invertebrati celomati protostomi con il corpo molle e protetto da una conchiglia.
Si nutrono di alghe, alcuni sono predatori, altri filtratori Il corpo è composto da un tronco e da capo. Nel capo sono presenti la bocca e i gangli cerebrali e i principali organi di senso. Il tronco è formato da un piede e da una massa viscerale, il tutto rivestito dal mantello che normalmente produce una conchiglia calcarea. L'apparato digerente comprende la bocca dotata di una massa muscolare, ricoperta di piccoli denti, la radula, lo stomaco, l'esofago e l'intestino. Questa attività è favorita dall'epatopancreas.
L'apparato circolatorio comprende il cuore suddiviso in tre cavità, un ventricolo e due orecchiette e un sistema di arterie e vene che portano il sangue ai vari tessuti e diventato lacunare ritorna alle branchie. Il celoma è ridotto a una cavità vicino al cuore, e comunica con l'esterno grazie a dei tubi escretori, i nefridi, che sboccano nella cavità palliale. L'apparato respiratorio è formato da 2 branchie a forma di pettine. Nei molluschi che vivono in ambiente aereo è presente un polmone. Il sistema nervoso è costituito da una serie di gangli uniti tra loro da fasci di fibre nervose. I molluschi hanno occhi semplici. La riproduzione è sessuata con organismi ermafroditi e organismi a sessi separati(tranne molti Gasteropodi e alcuni Bivalvi) e depongono le uova in terreni umidi e nell'acqua. Alcuni tipi di molluschi sono utilizzati nell'alimentazione (ostriche, mitili); altri forniscono materie pregiate come porpora, madreperla e perle (murici, molti bivalvi, pteria); altri ancora sono ospiti di parassiti. Si suddividono in sette classi: Monoplacofori, Placofori, Solenogastri, Gasteropodi, Scafopodi, Bivalvi e Cefalopodi. Le più importanti sono i gasteropodi o univalvi con la conchiglia in un solo pezzo posta dorsalmente, con due occhi posti in cima. La conchiglia a spirale testimonia la torsione del sacco viscerale; le uova sono deposte in una massa gelatinosa. Contano circa 70.000 specie divise in: Opistobranchi,Polmonati e Prosobranchi I Bivalvi detti anche Lamellibranchi sono dotati di conchiglia formata da due valve articolate a cerniera.Sono privi di una regione cefalica e l'alimentazione avviene per filtrazione dell'acqua. Se un corpo estraneo penetra nel mantello, il mollusco lo isola secernendo una sostanza madreperlacea che formerà la perla. Alcuni di essi possiedono un piede che può fuoriuscire dalle valve ed è usato per procedere o scavare. L'ordine comprende circa 20.000 specie diverse. I cefalopodi comprendono i molluschi più attivi e sono generalmente predatori, dotati di sistema nervoso e organi molto sviluppati. Hanno un corpo composto da capo, tronco e tentacoli provvisti di ventose e il loro movimento è dovuto all'espulsione dell'acqua da cavità a imbuto. Gli occhi sono molto sviluppati e somigliano a quelli dei vertebr