paramecio

Appunto inviato da minico87
/5

Il paramecio è il tipico esempio di Protozoo ciliato. È di forma ovale, la cui superficie è ricoperta da ciglie che permettono il suo spostamento. (0 pagine formato doc)

Untitled Relazione n°1 Nome e cognome: Domenico Scrofano Classe : V BL Obiettivo Osservare la struttura del paramecio Materiali occorrenti: 1 vetrino, 1 coprivetrino, acqua più fieno, 1 microscopio, 1 pipetta.
Fase di problematizzazione Il paramecio è il tipico esempio di Protozoo ciliato. È di forma ovale, la cui superficie è ricoperta da ciglie che permettono il suo spostamento. Gli alimenti nutritivi superano la membrana cellulare attraverso il citostoma e sono raccolte entro vacuoli alimentari e i prodotti di rifiuto sono espulsi attraverso il citopige. Al suo interno troviamo due nuclei, uno detto macronucleo che è diploide mentre il secondo è detto micronucleo che invece è aploide, ed è responsabile dellla riproduzione sessuale,attraverso lo scambio di questi nuclei.
Procedimento Si prende un vetrino pulito e si versa su di esso una goccia o poco più di acqua stagnata( acqua più fieno) presa precedentemente con una pipetta. Si copre il vetrino con un coprivetrino e si mette il vetrino su di un microscopio appena acceso. Si osserva ripetute volte il campione prelevato con ingrandimenti diversi. Disegni 4x 10x 40x Osservazioni Durante l'osservazione al microscopio possiamo notare che i parameci sono in continuo movimento,ma non siamo riusciti a vedere le ciglie esterne. Conclusione Si può dire che questa esperienza può considerarsi soddisfacente. Laboratorio di biologia Osservazione al microscopio del paramecio 2