Riassunto: AIDS e HIV

Appunto inviato da pussolina
/5

approfondimento sull'AIDS: struttura dell'HIV, modalità di trasmissione e l'evoluzione della malattia (4 pagine formato doc)

RIASSUNTO AIDS E HIV - L’AIDS è la sigla inglese per la “Acquired Immune Deficiency Syndrome”, la malattia infettiva definita sindrome da immunodeficienza acquisita.

Essa è causata dall’infezione di alcune cellule umane da parte del virus HIV (Human Immunodeficiency Virus).  Il virus è circa 1000 volte più piccolo delle cellule umana del sistema immunitario: infatti attacca in particolare i linfociti T inserisce il proprio genoma nel DNA della cellula e ne impedisce le funzioni fino a distruggerla.

Leggi anche Storia dell'AIDS

AIDS RIASSUNTO FACILE - Attualmente si conoscono almeno due ceppi virali, responsabili dell'AIDS, l'HIV-1 e l'HIV-2, per il rilevamento dei quali è stato necessario sviluppare test sierologici diversi.
Questi due virus, infatti, pur essendo strettamente imparentati e causando la stessa malattia, mostrano differenze in alcune componenti proteiche. L’HIV-1 è maggiormente diffuso nel mondo, particolarmente nel mondo occidentale, e forse anche più virulento; HIV-2 è presente in alcune aree dell’Africa occidentale e in India.

Leggi anche Sindrome immunodeficienza acquisita, appunti

AIDS RIASSUNTO BREVE: LA STRUTTURA DELL'HIV - La struttura dell’HIV è quella tipica di un Retrovirus umano, costituito da una capsula lipoproteica, all'interno della quale viene conservato il materiale genetico virale; si tratta di due molecole uguali di RNA a catena semplice. Inoltre contiene un  enzima, la transcriptasi inversa che opera la conversione dell’RNA in DNA per consentire l’integrazione del virus nel genoma cellulare. Infatti L’HIV è un virus, e come tale privo di metabolismo proprio, quindi la sua vita dipende dalla cellula ospite,  la quale viene sfruttate per proteggere con la membrana il genoma virale e per consentirne la riproduzione. Leggi anche Cause e stadi dell'aids