I vantaggi, svantaggi e il processo del brand extension

Appunto inviato da ladyfranky
/5

brand extension: vantaggi e svantaggi e processo (3 pagine formato doc)

I vantaggi, svantaggi e il processo del brand extension - Brand extension.

La brand extension è l’interazione tra strategie di innovazione di prodotto e strategie di marca. Si utilizza un brand esistente per lanciare un nuovo prodotto, è la strategia di ingresso in una nuova category.
Si fa riferimento all’ampiezza della brand strategy: l’individual brand diventa un family brand. Una brand extension può essere anche una strategia di line extension: si utilizza la marca attuale per un nuovo prodotto all’interno di una categoria in cui l’impresa è già presente. Un’estensione di linea implica spesso una diversa varietà di gusti o ingredienti, una forma o una dimensione differenti, un’applicazione nuova del prodotto (es: Nesquik in bottiglia, nel brick, ecc.
- stesso prodotto ma diverse confezioni).

Leggi anche La costruzione del brand nella comunicazione pubblicitaria

Vantaggi della brand extension - Un’estensione ben realizzata offre molteplici vantaggi, riconducibili a due categorie di benefici: accrescere la probabilità di successo del nuovo prodotto e suscitare una risposta positiva nei confronti della marca esistente o dell’impresa.

Migliorare l’immagine del brand - La conoscenza pregressa del brand, noto e apprezzato, può migliorare la forza, la positività e l’unicità delle associazioni alla nuova marca.