I composti di coordinazione

Appunto inviato da mattio86
/5

Appunti sui composti di coordinazione e teoria del campo cristallino (10 pagine formato doc)

Cosa sono i “Composti di Coordinazione” Sono quei composti in cui uno atomo centrale, forma un numero di legami (sigma) maggiore del suo numero d’ossidazione.
Per antonomasia l’atomo centrale è uno ione metallico. Tali composti sono detti anche complessi. Gli atomi con cui vengono formati i legami si dicono “Atomi donatori” (O, N, P, F, Cl, ……) Le molecole o gli ioni a cui appartengono gli atomi donatori si dicono “Leganti” Numero di coordinazione: è il numero di atomi legati all’atomo centrale. I numeri di coordinazione più comuni sono 4 e 6. Leganti con un solo atomo donatore si dicono monodentati, con più atomi donatori polidentati.
Le regole principali: 1) Si nomina prima l’anione, poi il catione. 2) Si scrive in successione il nome del: atomo centrale, leganti anionici, leganti neutri. Si racchiude fra parentesi quadre la formula del complesso. 3) Nel caso di più leganti dello stesso tipo si usano i prefissi di-, tri-, tetra-, penta-, esa-; per i leganti più complicati: bis-, tris-, tetrakis-...