La bilancia a due piatti

Appunto inviato da crycall2000
/5

In breve,relazione sull'uso della bilancia a due piatti:le fasi di taratura,le operazioni per la misurazione,gli svantaggi.(formato word 2 pg) (0 pagine formato doc)

Untitled Sensibilità: 0,001g Portata: 300g PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO: il principio di funzionamento della bilancia a due piatti è quello di avere un uguaglianza fra due quantità di cui una campione.
CARATTERISTICHE: la bilancia a due piatti si presenta in una vetrina perché, essendo molto sensibile, all'interno del vetro è protetta dagli spostamenti d'aria e dagli urti. È caratterizzata da un asta metallica che mostra quali dei due piattelli è più pesante e, quando non sono appoggiati oggetti sui piattelli l'asta deve essere esattamente a metà; altrimenti bisogna procedere alla taratura della bilancia. FASI DI TARATURA: 1- accertasi che la bilancia sia appoggiata su un piano orizzontale .
2- alzare i piatti da terra e controllare che siano perfettamente orizzontali; altrimenti per dare più peso a un piattello bisogna svitare la vite che si trova a lato. OPERAZIONI PER LA MISURAZIONE: 1- appoggiare l'oggetto in esame su uno dei piattelli. 2- stabilire l'uguaglianza con l'oggetto campione. 3- controllare il peso della grandezza misurata. SVANTAGGI: 1- ci vuole troppo tempo per compiere la misurazione. 2- si può compiere un errore di parallassi. VANTAGGI: 1- è una bilancia molto precisa. VENERDÌ 25 FEBBRAIO 2000 CARATTERISTICHE: a differenza della bilancia a due piatti, la bilancia elettronica non è contenuta in una vetrina ed in più non ha bisogno di essere sottoposta all'operazione di taratura. Difatti questa operazione viene svolta automaticamente dalla bilancia all'accensione. Inoltre con la bilancia elettronica è possibile misurare il peso di una quantità togliendone il peso della tara. Sensibilità: 0,01g Portata: 1000g OPERAZIONI PER LA MISURAZIONE: 1- premere il tasto ON. 2- lasciare che la bilancia compia automaticamente l'operazione di taratura. 3- appoggiare l'oggetto da pesare. VANTAGGI: 1- permette di misurare la massa in modo veloce. 2- si evita l'errore di parallassi. SVANTAGGI: 1- è maggiormente soggetta a spostamenti. 2- ha una sensibilità inferiore a quella della bilancia a due piatti.