Determinazione del residuo fisso di una soluzione

Appunto inviato da taischa
/5

Relazione di un esperimento in un laboratorio di chimica:"Determinazione del residuo fisso di una soluzione." Materiali, metodi e conclusioni (1 pagine formato doc)

PERLA MARTINI TITOLO: Determinazione del residuo fisso di una soluzione.
MATERIALI: 100 ml d'acqua (H2O), una pipetta, una capsula di porcellana, un bunsen, una pinza d'acciaio, un'asta con anello di sostegno, un imbuto, un matraccio da 25 ml, del cloruro di sodio (NaCl). METODO: Preparare 100 ml di una soluzione acquosa di NaCl al 5 %. Prelevare con una pipetta esattamente 25 ml di una soluzione e metterla in una capsula di porcellana preventivamente pesata.Portare a secchezza con il bunsen evitando schizzi della soluzione all'esterno della capsula. Pesare la capsula portata a secchezza e determinare i grammi di residuo fisso.
CONCLUSIONE: Peso capsula vuota Peso capsula + residuo fisso Peso residuo Errore % A B C = B - A % = (C / 1,25) * 100 117,42 118,92 1,5 120 %