Metodo di Mohr

Appunto inviato da gegiacorby
/5

Preparazione e standardizzazione di una soluzione AgNO3 0,1M, con il metodo di Mohr. (2 pagine, formato word) (0 pagine formato doc)

2°Anno 2000/20001 Barbati Jessica 2°Anno 2000/20001 Barbati Jessica 3°Esperienza Preparazione e standardizzazione di una soluzione AgNO3 0,1M Metodo di Mohr Titolante: AgNO3 Nella beuta: KCl(soluzione standard) Indicatore: K2CrO4(10-3)usarne 5 o 6 gocce Procedimento: Prelevare la soluzione di AgNO3 e riempire la buretta, la quale prima va avvinata.
Prelevare da una buretta un volume di soluzione di KCl standard di circa 20 ml in una beuta da 250 ml e diluire a circa 100 ml Quando si aggiunge il titolante la soluzione si intorbida (color latte) per formazione di ppt di AgCl che è di tipo colloidale. Dopo ogni aggiunta di titolante si agita la soluzione.
In prossimità del punto equivalente procedere una goccia alla volta ed agitare bene fino a scomparsa della colorazione, prima di proseguire. Al punto di fine si osserva una colorazione arancio-marrone. Dati e calcoli: Preparazione di una soluzione di standard primario KCl 0,1M (1 litro): n° moli = 0,1*1=0,1 gr di KCl = 0,1*74,555=7,4555 gr gr di KCl( 99,5% )? 7,4555:X=99,5: 100 X=7,4925 gr Preparazione di 500 ml di una soluzione di AgNO3 0,1M: n°moli = 0,1*0,5=0,05 gr di AgNO3= 0,05*169,87=8,4935 gr gr di AgNO3(99,9%)? 8,4935:X=99,9:100 X=8,5015 gr Si calcola la concentrazione molare effettiva della soluzione di AgNO3 in base al volume utilizzato ed alla quantità di KCl 0,1M prelevata, poiché la reazione è equimolare, le moli di AgNO3 usate per titolare devono coincidere con le moli di KCl presenti nella soluzione. 1°titolazione: punto equivalente =21,2 ml Molarità =(2*10-3 *1000)/21,2= 0,0947 2°titolazione: punto equivalente =20,6 ml Molarità =(2*10-3 *1000)/20,6= 0,0971 Molarità AgNO3 =0,0970 Gr di KCl: punto equivalente=26,5 ml N°moli=26,5*0,0970=2,5705*10-3 PM Cl-=35,45 [Cl-]=2,5705*10-3 2,5705*10-3 *35,45=0,0911 gr di KCl in una soluzione di 100 ml