Riconoscimento degli alcheni

Appunto inviato da andale83
/5

Appunti su una ricerca di laboratorio. (1 pag - formato word) (0 pagine formato doc)

Esperimento di chimica organica Esperimento di chimica organica Oggetto: Saggi di riconoscimento degli alcheni.
Premessa: I saggi del doppio legame interessano anche altre sostanze oltre agli alcheni, quindi un eventuale saggio positivo del doppio legame non esclude la presenza di altri gruppi funzionali. Procedimento (1) Prova di solubilità. Determinare su campioni di 2 ml di sostanza in esame la sua solubilità con volumi uguali di acqua, soluzione 5% di HCl, soluzione 8% di NaOH e etere. Unire la sostanza in esame con ciascuna delle soluzioni sopraccitate. Agitare e verificare l'avvenuta o meno solubilizzazione tra le due fasi.
Procedimento (2) Saggio con bromo. Sciogliere pochi mg di sostanza in esame (oppure 1,5 ml) in 1,5 ml di CHCl3. Aggiungervi goccia a goccia una soluzione 2% di Br (rossa/arancione). Se la soluzione di Br si decolora senza sviluppo di HBr (fumi bianchi) il saggio è positivo. N.B. Si ricorda che sia il CHCl3 che HBr presentano elevati livelli di nocività quindi sarà necessario usare la mascherina. Procedimento (3) Saggio con permanganato di potassio. Sciogliere pochi mg di sostanza in esame (oppure 1,5 ml) in acqua o acetone. Aggiungere goccia a goccia una soluzione 1,5% di KMnO4. Se si ha la decolorazione della soluzione sono presenti alcheni. N.B. La decolorazione non è sempre indicativa perché anche altre sostanze come ad esempio le aldeidi possono decolorare la soluzione di KMno4. ©A.D.