Sintesi di diritto commerciale

Appunto inviato da rosangela6
/5

Riassunto di 14 capitoli tratti dal manuale di Gianfranco Campobasso: l'imprenditore, le categorie di imprenditori, l'acquisto della qualità di imprenditore, lo statuto dell'imprenditore commerciale, l'azienda, i consorzi tra imprenditori, sistema legislativo, le società (28 pagine formato doc)

Criteri di distinzione della tipologia di impresa e di imprenditore:

1 - Oggetto dell'impresa determinata distinzione tra imprenditore agricolo & imprenditore commerciale.
2 - Dimensione dell'impresa: determina la distruzione tra piccolo & medio-grande imprenditore.
3 - Natura del soggetto che esercita l'impresa: permette di distinguere impresa, società e impresa pubblica.

Statuti = Tutti gli imprenditori sono assoggettati allo statuto generale dell'imprenditore (comprendente parte della disciplina dell'azienda e dei segni distintivi; la disciplina della concorrenza e dei consorzi)
Chi è imprenditore commerciale non piccolo è assoggettato anche allo statuto tipico dell'imprenditore commerciale (comprendente l'iscrizione nel registro delle imprese con effetti di pubblicità legale, la rappresentanza commerciale, le scritture contabili, il fallimento ed altro).

ART.
2082
= Da qui si ricava che l'impresa è attività caratterizzata sia da uno specifico scopo (produzione o scambio di beni e servizi), sia da specifiche modalità di svolgimento (organizzazione, economicitá, professionalità).

1 - Non è impresa l'attività di mezzo godimento (cioè non produttiva).
2 - La qualità di imprenditore deve essere riconosciuta anche quando l'attività produttiva svolta è illecita.
3 - La qualità di imprenditore non può essere negata sia quando l'attività e esercitata senza l'ausilio di elaboratori (autonomi o subordinati) sia quando il ecordinamento degli altri fattori produttivi (capitale e lavoro proprio) non si concretizza nella creazione di un complesso aziendale.
4 - Un minimo di organizzazione di lavoro altrui o di capitale è sempre necessaria per aversi impresa, anche se piccola.
Se organizzazione avrà semplice lavoro autonomo non imprenditoriale.