Riassunto del primo canto del Paradiso di Dante

Appunto inviato da meggie012
/5

Breve riassunto del I canto del Paradiso di Dante Alighieri, con analisi e struttura del canto (1 pagine formato doc)

RIASSUNTO PRIMO CANTO PARADISO

Canto primo del Paradiso. Il canto si apre con l’esordio,composto con una lunga invocazione ad Apollo, dio del sole, della poesia e figura di dio stesso.
Poi Dante riprende la narrazione, ambientata nel Paradiso terrestre, dove vede Beatrice, che fissava immobile il sole, e di rimando anche dante si mise a fissare il sole”oltre nostr’uso”, oltre cioè a quanto è permesso a un uomo.
Infatti nel paradiso terrestre sono consentite molte azioni che sulla terra non si possono fare.


Poi dante oltrepasso i limiti umani, cioè trasumò, salendo verso i cieli, mentre ode per la prima volta luna grande armonia.

Paradiso di Dante: commento

STRUTTURA PARADISO

Beatrice spiega poi a Dante come è possibile che lui possa salire nonostante il corpo, in quanto libero dagli impedimenti del peccato e come tutte le creature razionali e irrazionali ricevano una naturale inclinazione al bene, che le conduce verso l’empireo, la sede di dio.
Poi Beatrice continua spiegando a dante che non si deve meravigliare del fatto che stia salendo, in quanto è una cosa normale come vedere un fiume che scende giù da una montagna e scorre verso valle.


Spiega inoltre che si dovrebbe meravigliare se, essendo ormai purificato da tutti i peccati, dante fosse rimasto a terra.

Paradiso di Dante: spiegazione del canto 1