Canto 1 Inferno: significato allegorico

Appunto inviato da alepa
/5

Schema sul significato allegorico del Canto 1 dell'Inferno di Dante Alighieri (1 pagine formato doc)

CANTO 1 INFERNO: SIGNIFICATO ALLEGORICO

Significato allegorico del Canto 1 Inferno di Dante Alighieri:

  • 35 anni: Nel Convivio Dante dice che la nostra vita procede ad arco, il punto sommo di quest’arco e il 35° anno.
    1265 1300 8-15 aprile, anno in cui Bonifacio VIII indisse il I° Giubileo
  • selva oscura vita peccaminosa dovuta alla confusione del potere spirituale e temporale
  • smarrita la diritta via e non persa perché spera di ritrovarla
  • Dante non sa ben dire come vi entrò poiché quando l’anima lascia la vita virtuosa, diventa a poco a poco prigioniera dei vizi
  • La lonza ha un apetto agile e guizzante, screziata, impaurisce il poeta, ma l’ora mattutina (l’ora più bella del giorno) e il periodo primaverile erano di buon auspicio e danno speranza al poeta. Sotto il segno di Ariete Dio creò la Terra

Inferno: gironi e struttura | Canto 1: analisi, parafrasi, figure retoriche | Canto 2: parafrasi, commento e figure retoriche | Canto 3: parafrasi, commento e figure retoriche | Canto 5: parafrasi, commento e figure retoriche del canto di Paolo e Francesca | Canto 6: testo, parafrasi e figure retoriche | Canto 10: testo, parafrasi e figure retoriche | Canto 13: testo, parafrasi e figure retoriche | Canto 22: testo, parafrasi e figure retoriche | Canto 26: testo, parafrasi e figure retoriche del Canto di Ulisse | Canto 33: testo, parafrasi e figure retoriche |

SIGNIFICATO ALLEGORICO DELLA SELVA OSCURA

  • Il leone che gli va incontro e la lupa che sembra portare il peso di tutte le bramosie provocano sbigottimento e spingono Dante verso la selva
  • La lupa: avarizia e frode
  • Il leone: superbia e violenza
  • Lonza: lussuria, incontinenza e invidia.

Canto 1 Inferno: riassunto breve

SIGNIFICATO ALLEGORICO VIRGILIO

  • Virgilio: profeta di Cristo per l’egloga IV e cantore dell’impero universale e dell’Inferno.
  • Mentre…fioco:Virgilio rappresenta la ragione umana, la quale quando il peccatore comincia a ravvedersi è ancora fioca.
  • Virgilio nacque sonno Giulio Cesare (70 a.C.) ed era di Mantova (Antes), in Lombardia.
    Visse sotto Ottaviano Augusto al tempoi del paganesimo.
  • Noia: in latino nozia significa dolore ed ha un significato più grave di quello attuale
  • Veltro: cane da caccia abile e velocissimo
    1. un imperatore poiché “tutto possedendo e più desiderando non potendo” (Monarchia) è superiore a qualunque cupidigia ed è nemico della lupa: Arrigo VII, Ugoccione della Faggiola, Can Grande della Scala – cane veltro / …tra Feltro e Feltro... si pensa tra Feltre del Bellunese e Montefeltro nelle Marche che sono possedimenti di Can Grande.
    2. il veltro è un pontefice riformatore (Benedetto XI, nato a Treviso compresa tra Feltre del Bellunese e Montefeltro nelle Marche).
    3. Dante stesso poiché di feltro era il beretto di Castore e Polluce, rappresentanti la costellazione di Gemelli. È un’ipotesi da scartare poiché Dante profeta una venuta ed egli evita le fiere aspettando l’arrivo del veltro.
    4. una persona indeterminata di stirpe umili, virtosa ed elusa dalla cupidigia.