Il rapporto di lavoro subordinato

Appunto inviato da principessadelforo86
/5

Riassunto dettagliato del testo "Diritto del lavoro" Treu-Carinci, integrato dalle spiegazioni del professore (45 pagine formato doc)

Capitolo 1 Il tipo “Lavoro subordinato” Con il codice civile del 1942 si conclude il processo di tipizzazione del rapporto di lavoro subor-dinato e della relativa disciplina speciale.
Alla subordinazione è affidata la funzione di con-traddistinguere il rapporto tipico oggetto della disciplina speciale di quel diritto. In particolare è subordinata, ex art 2094 c.c., la prestazione che si svolge nell’oganizzazione del datore di lavoro alle dipendenze e sotto la direzione dello stesso. In quest’articolo il codice disciplina un rapporto che a caratteristiche anomale data la posizione di supremazia di una della parti. Il lavoro subordinato si dice Eterodeterminato poiché viene definito dal datore di lavoro.
La subordinazione deve consentire non solo la precisa delimitazione della fattispecie tipica ri-spetto ad altre, aventi pure ad oggetto attività in senso lato lavorativa, ma anche la riconduzione ad essa dello specifico rapporto da qualificare. Proprio per questo si mira a accertare la natura qualificata ella subordinazione.