Imprenditore ed imprese

Appunto inviato da emanueleqwerty
/5

Spiegazione schematica di tutto ciò che riguarda l'imprenditore e le imprese (8 pagine formato doc)

L'imprenditore

L'impresa è l'entità alla quale si applica il diritto commerciale.
L'imprenditore, (in base all'art. 2082c.c.), è colui che << esercita professionalmente un'attività economica organizzata al fine della produzione e dello scambio di beni o servizi >>.

Affinché un soggetto possa dunque dirsi imprenditore è necessario che siano presenti tutti i seguenti elementi: l'esercizio di un'attività economica, la produzione o lo scambio di beni o servizi, l'organizzazione di un'attività economica; l'esercizio professionale dell'attività economica.
  • L'esercizio di un'attività economica deve consistere nello svolgimento di un'attività che non si limiti al semplice godimento dei beni, ma che produca essa stessa ricchezza sul mercato.
  • La produzione o lo scambio di beni o servizi: la produzione di ricchezza che caratterizza l'attività deve avvenire o con la produzione di nuovi beni oppure con lo scambio di beni già esistenti.
  • L'organizzazione dell'attività economica: l'imprenditore, per svolgere la propria attività, si avvale di un complesso di mezzi materiali e spesso anche personali ( collaboratori e dipendenti). Tutti questi elementi sono collegati e organizzati dall'imprenditore in vista dello svolgimento della sua attività economica. Il complesso dei beni organizzati dall'imprenditore per l'esercizio di questa attività costituisce l'azienda.
  • L'esercizio professionale dell'attività economica: non è imprenditore colui che svolge un attività economica solo occasionalmente.