Diritto Internazionale di Conforti: riassunto

Appunto inviato da bradipolpa
/5

ONU, istituti specializzati, organismi tecnici internazionali, arbitrato, tribunali internazionali, mezzi diplomatici di soluzione delle controversie, Unione Europea e diritto comunitario, OCSE, Consiglio d'Europa (29 pagine formato doc)

Diritto Internazionale di Conforti: riassunto.

Le fonti previste da accordi. Il fenomeno delle org int. Le Nazioni Unite - I trattati possono contenere regole materiali e regole formali, strumentali, cioè regole che istituiscono ulteriori procedimenti o fonti di produzione di norme.
Nelle org int, se il trattato istitutivo la abilita a emanare decisioni vincolanti per gli Stati membri siamo in presenza di una fonte prevista accordo, ossia una fonte di III grado.

Leggi anche Appunti di diritto internazionale privato

La presenza di queste fonti implica un'acquiescenza da parte degli Stati che hanno dato vita all'org int. Questa acquiescenza non è scontata, perché a un maggior potere decisionale dell'org int corrisponde solitamente una minore sovranità degli Stati, che non vogliono mai limitare i propri poteri.

Leggi anche Appunti di diritto privato comparato

Anche se le org int oggi sono molto numerose, solo alcune di esse dispongono di un vero e proprio potere decisionale; inoltre, anche quando ne dispongono, esso riguarda fondamentalmente:

.