Principio di tassatività

Appunto inviato da pinnula89
/5

Appunti di diritto penale - Università di Bologna (1 pagine formato docx)

Il principio di tassatività:

1)sufficiente determinatezza
2) divieto di analogia

1) incide sulle tecniche di redazione della fattispecie penale, quali strumenti sono utilizzabili e quali rendono la fattispecie conforme o meno.

Le tecniche utilizzabili sono due:

DISPENSA DI DIRITTO PENALE (Clicca qui >>)

- tecnica di normazione descrittiva: il legislatore utilizza x definire gli elementi costitutivi della norma penale degli elementi che desume dalla realtà concreta. È più facile capire il significato di tali elementi, però il legisl.dovrebbe utilizzare elementi infiniti di casi x descrivere la fattispecie e con molta probabilità rischierebbe di omettere qualcosa vista la quantità di elementi.
(tecnica + tassativa ma non sempre utilizzabile x le lacune legislative provocabili).

INTRODUZIONE AL DIRITTO PENALE (Clicca qui >>)

- tecnica di normazione sintetica: + usata perchè utilizza concetti sintetici che ricomprendono in sè una serie di situazioni accomunate da medesimi requisiti (es. concetto di cosa mobile...). si utilizzano elementi normativi e non descrittivi; si fa poi riferimento a altre norme x applicarla poi alla fattispecie normativa, es. per la cosa mobile l’art.624 è la norma descrittiva.