Forme di Stato, di governo, Statuto Albertino e Costituzione Italiana

Appunto inviato da angeloschiano
/5

Caratteri dello Stato italiano, le forme di Stato e di governo dei più importanti paesi del mondo e il passaggio dallo Statuto Albertino alla Costituzione (12 pagine formato doc)

I CARATTERI DELLO STATO
Cosa differenzia lo Stato dagli altri ordinamenti giuridici?
È superiorem non recognoscens (non riconosce niente sopra di se): è autofondante e non relativo (non deriva da nessun altro ordinamento)
E' monopolista del potere giuridico-politico: è titolare della produzione del diritto e dell'uso legittimo della forza.
 
Elementi costitutivi dello Stato:
• Popolo: Insieme delle persone che hanno la cittadinanza
• Territorio: Spazio nel quale si esercita la sovranità dello Stato
• Apparato di governo: organizzazione dei centri di poteri attraverso i quali si esercita la sovranità
La sovranità
Due accezioni di sovranità
• Potere supremo di comando (accezione “interna”) possibilità di esercitare la supremazia nell’ambito della comunità stanziata in un determinato territorio.
• Indipendenza rispetto a ogni altro Stato (accezione “esterna”) lo Stato si pone sul piano internazionale in posizione di parità con gli altri Stati e ha il potere di determinare liberamente la propria politica estera.
 
 
.