Il pretore

Appunto inviato da beyondthem
/5

Convegno sulla figura del pretore diritto romano - professor Metro (3 pagine formato doc)

Il pretor è il preitor , colui che ha il comando militare .
La figura nasce nel 367 a.c. con la legge liciniae seste , la quale attribuisce al pretore lo ius dicere , ovvero la funzione di controllo relativa allo svolgimento dell'attività processuale . Nel 342 c'è il pretor peregrinus , figura che risolve le controversi tra romani e stranieri . Man mano che aumentano le provincie , ne aumentano anche i governatori . Gli organi si son succeduti nel corso dei secoli . Con l'avvento del principato , l'editto del pretorio viene bloccato (132 d.c.) e diventa immodificabile . Si tratta di un secolo importante , che coincide con la trasformazione di Roma .
Si pensi ad esempio alla schiavitù che diventa un fenomeno di massa . Sono secoli in cui c'è una deviazione dell'asse portante dell'economia romana , prima incentrata sull'agricoltura . I pretori chi erano in concreto? La politica romana non era molto diversa da quella odierna . Molti pretori erano analfabeti . I giuristi sono i promotori del diritto , colore che inventano il diritto . I pretori recepiscono ciò che proviene da questi pensatori . Successivamente alcuni giudici ricopriranno la carica di pretori .