Diritto tributario: riassunto

Appunto inviato da mengu09
/5

Manuale di Diritto Tributario di Gianni de Luca, XXIX Edizione aggiornato al 2015, riassunto completo del libro (19 pagine formato doc)

DIRITTO TRIBUTARIO RIASSUNTO - Titolo 1 – Nozioni generali di diritto tributario - CAP.

2 - Le entrate: (pag. 20)
1)    Tasse--->il soggetto chiede una prestazione alla P.A. e paga le tasse x averla
Amministrativa:  tasse scolastiche
Industriali: attività d'industria
Giudiziarie: attività giudiziarie
2)    Imposte--->prestazione coattiva pecuniaria.
Le imposte sono proporzionali al reddito (art.
53 Cost.) e possono essere classificate in più modo
a)    Imposte Dirette: colpiscono un patrimonio (ICI)
b)    Imposte Indirette: colpiscono le manifestazioni indirette di ricchezza (trasferimento di un bene).
a)    Imposte Reali:si paga per l'oggetto dell'imposta (indipendentemente dal reddito)
b)    Imposte Personali: preso in esame l'individuo che paga (capacità retributiva)
a)    Imposte Fisse: predeterminate nell’ammontare
b)    Imposte Variabili: mutano secondo la base imponibile, si distinguono in:
-    proporzionali: colpiscono l’imponibile con un’aliquota costante (es. IVA)
-    progressive: colpiscono l’imponibile con un’aliquota crescente (es. IRPEF)
3)    Contributo--->prelievo coatto da parte dello stato (servizi pubblici)anche se il soggetto non li ha richiesti
4)    Monopoli fiscali ---> lo stato si riserva la produzione o vendita di determinati beni o servizi, vietando a terzi l’esercizio di tale attività. (tabacchi – lotto).

Leggi anche Diritto tributario: riassunto lezioni e nozioni

APPUNTI DI DIRITTO TRIBUTARIO - CAP. 3 - Principi costituzionali (pag. 25). Art:23: Nessuna prestazione personale o patrimoniale può essere imposta se non in base alla legge
Art 53:<Pagamento x capacità retributiva> - <Tutti devono concorrere alle spese pubbliche in ragione della propria capacità contributiva
Fonti:
1)Costituzione
2)Fonti internazionali-->art 10/11 cost.(principalmente fonti UE)
3)Legge ordinaria
4)Dlgs
5)legge Regionale -->119 cost. (podestà lgs Regionale)-Decentramento
Efficacia tributaria nello spazio e nel tempo
Art.75--> non é previsto referendum per leggi di bilancio
Nessuno può essere assoggettato a sanzioni se non ai sensi di legge!

Leggi anche Diritto tributario: appunti

DISPENSA DI DIRITTO TRIBUTARIO - CAP. 6 - Amministrazione finanziaria (pag. 62). Gli atti dell’amministrazione finanziaria devono essere notificati al destinatario presso il proprio domicilio. In caso di ricorso, l’onere della prova ricade sempre sull’amministrazione finanziaria che deve dimostrare la propria pretesa.
L’atto deve inoltre contenere la motivazione, per informare il contribuente e convincere il giudice

Il vertice dell'amministrazione finanziaria é il Ministero delle Economia e delle finanze, che esercita potere fiscale attraverso 4 agenzie:
1) Agenzia delle entrate: gestione tributi diretti (IVA ed altre entrate erariali)*1
2) Agenzia delle dogane: scambi internazionali
3) L'agenzie del demanio: beni demaniali (Immobili statali)

Leggi anche Appunti di diritto tributario

SCHEMI DI DIRITTO TRIBUTARIO - 1 - L'agenzia delle entrate (In Particolare). Il ministero Economia e Finanze ha responsabilità d'indirizzo; gli obiettivi da raggiungere, sono fissati nella convenzione annuale.
Organi:
1)Direttore
2)Comitato direttivo
3)Comitato dei revisori dei conti
I principali compiti dell'agenzia, sono la semplificazione dei rapporti con i contribuenti,potenziamento del contrasto all'evasione, e facilitazione dei servizi d'informazione.