Le obbligazioni

Appunto inviato da lauras7890
/5

Note sintetiche su vari aspetti: adempimento, inadempimento, responsabilità del debitore e garanzie del creditore (3 pagine formato doc)

Le obbligazioni sono un vincolo giuridico in base al quale il debitore deve tenere un determinato comportamento in modo da soddisfare gli interessi del creditore.
Generando un rapporto obbligatorio che è un rapporto giuridico ,ovvero è la relazione fra i soggetti del diritto disciplinata dall'ordinamento giuridico.

Gli elementi del rapporto giuridico sono tre:

-soggetti: devono essere almeno due e sono:

Debitore : colui che deve eseguire la prestazione.

Creditore: colui che ha diritto ad esigere la prestazione

-oggetto: è la prestazione dovuta dal debitore al creditore,ha carattere patrimoniale ed è suscettibile di valutazione economica. Esistono comportamenti positivi e negativi.
Nei positivi troviamo:

dare genera obbligazioni generiche e specifiche

fare genera obbligazioni di mezzi e di risultato.
Nei comportamenti passivi abbiamo:


non fare es. l'imprenditore si impegna a non far concorrenza ad altri imprenditori.
I requisiti della prestazione sono:

Patrimoniale: deve essere valutata economicamente

Corrispondenza di interessi anche non patrimoniali al creditore

Possibile suscettibile di esecuzione

Lecita non contraria alla legge ,ordinamento pubblico o al buon costume

Determinata o Determinabile la prestazione se non è stabilita in sede di giudizio puo essere stabilita dalle due parti o da un terzo.

-vincolo giuridico. È l'elemento in base al quale il debitore è costretto ad adempire all'obbligazione in caso di inadempimento sorge a suo carico la responsabilità di non adempimento all'obbligazione.