L'Imprenditore & L'Impresa

Appunto inviato da rowley
/5

Agomento completo su: l'imprenditore e l'impresa (7 pagine formato doc)

L'IMPRENDITORE E L'IMPRESA 3L'IMPRENDITORE E L'IMPRESA L'IMPRENDITORE: Definizione: Si dice Imprenditore chi esercita professionalmente un'attività economica.
organizzata al fine della produzione o dello scambio di beni o di servizi. LE ATTIVITÀ DELL'IMPRENDITORE: Premessa: L'imprenditore esercita un attività finalizzata, alla produzione o allo scambio di beni o servizi. Produrre: Significa realizzare beni e/o servizi idonei a soddisfare nuovi bisogni umani. E' a migliorare il soddisfacimento di quelli già esistenti. Fine: Dell'imprenditore non è quindi quello di limitasi a realizzare beni e servizi Per Soddisfare i suoi bisogni o quelli Scambiare: Significa Interporsi tra chi produce e chi acquista il prodotto finito, sono pertanto imprenditori tutti coloro che; operano nel settore della distribuzione ad esempio: Grossisti, Concessionari, Dettaglianti, ecc… CARATTERISTICHE DELLE ATTIVITÀ DI UN IMPRENDITORE: Economicità: è l'idoneità dell'imprese a coprire i costi sostenuti, con i ricavi Conseguiti per effetto della cessione dei beni o dei servizi prodotti Scambiati. Organizzazione: è un insieme di svariati elementi di cui l'imprenditore si avvale: beni e servizi di produzione, collaboratori subordinati o autonomi.
Tuttavia la consistenza dell'organizzazione non è giuridicamente rilevante per stabilire se un soggetto è o non è un imprenditore. Professionalità: Significa che l'attività deve essere svolta in maniera abituale e non invece occasionale. Sono, pertanto, considerate Imprenditoriali anche le attività stagionale stabili (esempio: impianti sciistici). L'IMPRESA: Definizione: L'impresa è l'attività economica organizzata, al fine della produzione o dello Scambio di beni o di servizi, che l'imprenditore eserciterà professionalmente. CLASSIFICAZIONE DI UN'IMPRESA: In base all'oggetto => Commerciale e/o Agricola. In base alle dimensioni => Piccola, Media e Grande. In base al numero dei titolari => Individuale o Collettiva. In base alla Proprietà => Pubblica o Privata. A-1) L'IMPRESA COMMERCIALE: Definizione: L'impresa si dice commerciale, quando ha per oggetto una delle attività. Commerciale indica nel codice civile (art. 2195). 5 TIPI DI ATTIVITÀ COMMERCIALI: Attività Industriale diretta alla produzione di beni o di servizi. Attività Intermediaria nella circolazione di beni. Attività di trasporto per terra, per acqua o per aria. Attività Bancaria o Assicurativa Altre attività ausiliarie alle precedenti. L'attività Industriale: Consiste nel trasformare, avvalendosi di risorse umane, scientifiche e tecnologici, beni (materie prime) per ottenere altri beni (prodotti finiti), come avviene nel caso della produzione di autovetture, elettrodomestici, ecc… L'attività Intermediaria: Consiste invece nell'acquisto di beni destinati ad essere rivenduti dietro pagamento di un prezzo e viene praticata da distributori, grossisti e dettaglianti. L'attività di Trasporto: Può essere marittimo, lacustre, fluviale, ferroviario, aereo, stradale, con