I soggetti del diritto: persona fisica e persona giuridica

Appunto inviato da babbokiare
/5

Soggetti del diritto, riassunto sulla persona fisica e persona giuridica (3 pagine formato doc)

I SOGGETTI DEL DIRITTO: PERSONA FISICA E PERSONA GIURIDICA

Soggetti del diritto.

Tra gli uomini esistono numerose relazioni, come i rapporti economici, i legami di amicizia, di affetto, culturali, ecc.
Non tutti questi rapporti sono previsti e disciplinati dal diritto, perciò quando un rapporto è giuridicamente rilevante si definisce rapporto giuridico, mentre quando è giuridicamente irrilevante si definisce rapporto di fatto.
Il rapporto giuridico è la relazione tra due o più persone regolata dal diritto.
Ed è costituito dai seguenti elementi:
a)    i soggetti (attivo e passivo)
b)    gli oggetti
c)    il contenuto
Soggetti attivi: Sono i soggetti a cui la norma riconosce il potere di far valere le loro pretese (es. il creditore è il sogg.
attivo del rapporto di credito perché può far valere la sua pretese alla restituzione della somma di denaro prestata nei confronti del debitore).
Soggetti passivi: Sono quei soggetti a cui la norma impone l’obbligo di tenere determinati comportamenti (es. il debitore nel rapporto precedente è sogg. passivo perché ha l’obbligo di restituire la somma che gli è stata concessa dal creditore).

Persona giuridica: definizione


QUALI SONO I SOGGETTI DEL DIRITTO

Occorre a questo punto anche la definizione precisa di “persona”:
•    Persona fisica: è l’uomo nato vivo, che ha la capacità giuridica e la capacità d’agire.
•    Persona giuridica: Si tratta di gruppi organizzati titolari di diritti e di doveri che operano tramite le persone fisiche.
1. La persona fisica. Abbiamo già dato la definizione di persona fisica, menzionando la capacità giuridica e di agire, vediamo di cosa si tratta in dettaglio.
•    Definizione di Capacità giuridica = Titolarità di diritti e di doveri e si acquista al momento della nascita e si perde con la morte.
•    Definizione di Capacità di agire L’idoneità del soggetto ad esercitare quei diritti e quei doveri di cui è titolare grazie alla capacità giuridica. Si acquista col compimento della maggiore età (18 anni), e successivamente si può perdere per determinate cause.

Soggetto giuridico e soggetto economico: riassunto


I SOGGETTI DEL DIRITTO: PERSONE FISICHE E PERSONE GIURIDICHE

Gli incapaci sono quindi quei soggetti che non hanno la Capacità d’agire e sono:
-    minori (che ne sono privi perché non hanno compiuto 18 anni)
-    minori emancipati( si tratta di soggetti che hanno compiuto i 16 anni e che per effetto del matrimonio hanno acquistato parzialmente la capacità d’agire)
-    interdetti ( sono tali: gli infermi totali di mente e i condannati all’ergastolo o alla pena della reclusione non inferiore a 5 anni)
-    inabilitati (sono tali: gli infermi parziali di mente e coloro che sono incapaci di intendere e di volere anche solo temporaneamente come i tossicodipendenti, gli alcolizzati, i prodighi).

Persone fisiche e persone giuridiche: riassunto


I SOGGETTI DEL DIRITTO: RIASSUNTO

La sede della persona fisica si definisce come segue:
-    DIMORA: indica il luogo in cui la persona si trova temporaneamente, senza carattere di stabilità (es. la casa al mare)
-    DOMICILIO: indica il luogo in cui la persona ha stabilito la sede principale dei suoi affari e dei suoi interessi (es. minore ha il domicilio nel luogo di residenza della famiglia).Si possono avere più domicili.
-    RESIDENZA: indica il luogo dove la persona ha la dimora abituale. Si può avere una sola residenza e si può trasferire.