Lo statuto albertino: cos'è

Appunto inviato da nikes90
/5

Appunti di diritto riguardanti le caratteristiche essenziali dello statuto albertino e i primi 13 articoli (1 pagine formato doc)

Statuto Albertino (Carlo Alberto, 1848)

COS'È LO STATUTO ALBERTINO

Lo Statuto Albertino riconosce tutti i diritti civili fondamentali al popolo, nel 1861 lo statuto viene esteso a tutta Italia.

Caratteristiche dello statuto Albertino:

  • Ottriato: concesso dal sovrano;
  • Breve: contiene pochi articoli e regola solo i diritti e i doveri civili fondamentali;
  • Flessibile: può essere modificata da una legge costituzionale;
  • Scritto: testo scritto in 84 articoli.

Caratteristiche della Costituzione:

  • Lunga: disciplina i diritti e i doveri;
  • Rigida: non può essere modificato da una legge ordinaria;
  • Compromissoria: e il frutto di idee politiche diverse;
  • Democratica: la sovranità appartiene al popolo;
  • Programmatica: enuncia i principi fondamentali;
  • Votata: viene votata dall'ÂÂ’assemblea costituente.

Dallo Statuto Albertino alla Costituzione

Art.

1: Il principio democratico: il popolo esercita il principio democratico in modo diretto e indiretto.

Art.

2: diritti inviolabili sono precedenti alla nascita dello stato (diritto al nome, libertà, espressione, credo religioso, ecc...)