Le caratteristiche delle società

Appunto inviato da dolores71
/5

"La società è l’esercizio di una attività economica, esercitata da 2 o più parti (soci)..." Appunto sulle società in generale, le società di persone: semplici, nome collettivo e in accomandita semplice. (file.doc, 5 pag) (0 pagine formato doc)

LE SOCIETA' DI PERSONE LE SOCIETA' La società è l'esercizio di una attività economica, esercitata da 2 o più parti (soci), che costituiscono un organizzazione per il conseguimento di uno scopo comune, ovvero, determinare degli utili.
Si costituisce tramite un contratto (contratto sociale), secondo le norme dettate dall'art. 2247 del codice civile. Questo articolo, comprende anche, i tre elementi fondamentali del contratto: I Conferimenti L'esercizio in comune di un'attività economica La divisione degli utili I conferimenti sono le prestazioni di dare o di fare a cui i soci si obbligano a rispettare nel contratto, possono essere: In denaro In qualsiasi bene che può essere valutato economicamente. (nel caso dei beni immobili, possono essere conferiti in proprietà, (vendita del bene alla società), o in godimento (messo in locazione).
Comunque, qualora un socio conferisce un bene di sua proprietà, non può + utilizzarlo a proprio piacimento, ma bensì, secondo le regole dettate con gli altri soci. In servizi ( come ad esempio, il proprio lavoro, ma nel caso in cui, per qualsiasi motivo il socio non può più svolgere il proprio lavoro, viene escluso dalla società). In crediti, ( in caso però di insolvenza del credito da parte del debitore, il socio che ha conferito il credito è tenuto a pagare una somma pari al valore del credito, + gli interessi e l'eventuale risarcimento dei danni). La somma di tutti i conferimenti è chiamato Capitale Sociale. Secondo elemento è l'esercizio di un'attività economica in comune. Il fatto che deve essere esercitata in comune riguarda il fatto che insieme devono prendere delle scelte, attuare queste scelte, e quindi su di loro cadono anche i risultati di queste scelte (siano essi positivi o negativi). L'oggetto sociale è l'attività svolta. Terzo elemento, la divisione degli utili, infatti, lo scopo principale è quello di ricavare utili (lucro oggettivo) e una volta realizzati devono poi essere divisi tra i soci(lucro soggettivo). Il patto leonino, a cui i soci non possono astenersi, è il patto con il quale 1 o più soci vengono esclusi dalla partecipazione sia degli utili che delle perdite. Società lucrative e società mutualistiche La differenza è che: Quelle lucrative hanno scopo di lucro e poi di dividere gli utili tra i soci; Quelle mutualistiche sono, invece, quelle che forniscono beni o servizi ad occasioni di lavoro vantaggiose. Società di persone e società di capitali Quelle di persone sono organizzate su base personale ed hanno scopo di lucro. Quelle di capitali, invece, sono organizzate su base capitalistiche e hanno scopo mutualistico. La differenza è che, quelle di capitali, avendo un'autonomia patrimoniale perfetta, garantiscono ad ognuno dei soci, che, in caso di perdite, perdano solo la quota conferita, mentre in quelle di persone, quando il patrimonio sociale non basta più, i soci devono versare la somma che serve, ecco perché sono ad autonomia patrimoniale imperfetta. LE SOCIETA' DI PERSONE Si differenziano