Diritto nazionale e comunitario

Appunto inviato da silviofio
/5

appunti di diritto su organi fonti e giurisdizione interna e comunitaria (3 pagine formato doc)

LE FONTI DI DIRITTO DERIVATO PRINCIPALI SONO: -i REGOLAMENTI COMUNITARI che hanno portata generale ovvero trova applicazione per tutti gli stati membri della comunità europea, devono essere rispettati in tutte le loro componenti, sono direttamente applicabili e ratificabili sia in verticale che in orizzontale creando diritti e doveri immediati del singolo e dello stato (a tale proposito si parla di norme SELF EXECUTING in quanto lo Stato non può modificare le norme in esso contenute né emanarne di nuove in contrasto) Essendo i regolamenti obbligatori e direttamente applicabili inizialmente si era creato uno scontro con la sovranità giuridica di ciascun stato membro alla quale nessuno voleva rinunciare, problema risolto poi con l’affermazione di supremazia del diritto comunitario sul diritto nazionale.
Lo scopo del regolamento è quello di unificare i diritti e uniformare il diritto comunitario a tutti gli stati membri.