Governo Parlamentare: mappa concettuale

Appunto inviato da luigi301
/5

spiegazione della forma di Governo Parlamentare. Popolo, Parlamento, Presidente della Repubblica e Presidente del Consigliio dei Ministri. Mappa concettuale sul Governo Parlamentare (1 pagine formato doc)

GOVERNO PARLAMENTARE: MAPPA CONCETTUALE

Nella forma di governo parlamentare, il perno del sistema politico è il Parlamento, in rapporto diretto con la sovranità popolare.

Caratteristica fondamentale è, dunque, il rapporto di fiducia tra Governo e Parlamento. Elegge. È un organo costituzionale monocratico, dura in carica sette anni ed è rieleggibile, viene eletto dal Parlamento in seduta comune. Non partecipa alla scelte politiche del governo o del parlamento, però svolge molte funzioni di rilevanza Costituzionale come la nomina del Presidente del Consiglio dei Ministri, la promulgazione di leggi e Decreti legge e lo scioglimento anticipato delle camere.
Nomina Accetta l'incarico con riserva e attraverso consultazioni politiche all'interno della sua coalizione sceglie i ministri (squadra di governo).

Mappa concettuale sulle Forme di Governo


MAPPA CONCETTUALE GOVERNO ITALIANO

Presiede il Consiglio dei Ministri è, dunque, titolare di un potere di direzione dell'intera compagine governativa, finalizzandola alla realizzazione del programma di governo presentato al momento della richiesta della fiducia. Fiducia Può Sciogliere Si differenzia dalla forma di governo pesidenziale poiché il Presidente della Repubblica non viene eletto direttamente dai cittadini ma viene eletto dai membri delle due camere in seduta comune. Si chiama parlamentare poiché il centro del potere è il Parlamento che oltre che avere in mano il potere legislativo controlla attraverso il meccanismo della fiducia il governo che ha in mano il potere esecutivo. L'art.55 dispone: “Il Parlamento si compone della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica…” dunque è un organo bicamerale perfetto, ciò significa che le due Camere hanno funzioni perfettamente identiche.

Forme di Governo: appunti


MAPPA CONCETTUALE DEL GOVERNO

Le sole differenze riguardano: l'elettorato: CAMERA 18 anni, SENATO 25 anni; l'eleggibilità: CAMERA 25 anni, SENATO 40 anni; la composizione: CAMERA 630 deputati, SENATO 315 senatori. Al suo interno è diviso in Commissioni che devono rispettare la suddivisione politica della camera a cui appartengono. Sono competenti per materia e possono assumere compiti diversi a seconda della loro sede. Se sono in sede referente analizzano la norma e la spiegano al parlamento, se sono in sede deliberante analizzano e approvano la legge. In sede redigente invece analizzano e approvano ma ce bisogno di un ulteriore autorizzazione da parte della camera a cui appartengono. Queste ultime due non possono essere utilizzate in caso di materie importanti.

Mappa concettuale per la maturita'