Legislazione urbanistica

Appunto inviato da inviulentito
/5

Legislazione urbanistica, competenze urbanistiche, scala gerarchica dei piani urbanistici, limitazione urbanistica del diritto di proprietà (3 pagine formato doc)

L'Urbanistica:

E' la branca del diritto che ha per oggetto le norme che regolano lo svolgimento delle attività di trasformazione del territorio

Evoluzione della legislazione urbanistica:


E' una scienza non molto antica, infatti risale al periodo della rivoluzione industriale, quando la popolazione si spostò dalle campagne alle città e quindi indusse il legislatore a pianificare meglio le città;

La 1à legge in Italia riguardante l'urbanistica è la 1150 del 1942, che rappresenta ancora oggi il testo normativo fondamentale, e che obbliga ai comuni di dotarsi di Piani Urbanistici Programmatici ( piano regolatore generale e programma di fabbricazione); Tuttavia questa legge trova difficile applicazione perché è in corso la guerra , ed alla fine di essa , grazie ai fondi del piano Marshall , era inevitabile un piano di ricostruzione (piani di emergenza) , che fu inadeguato e favorì un grande abuso edilizio (quartiere di Agrigento franato costruito in maniera del tutto abusiva);

Lo stato intervenì con la "Legge Ponte" del 1967 che doveva fare appunto da ponte tra la legge del 1942 e una futura legge da applicare non identificata, che non si può considerare la legge Bucalossi del 1977 la quale rilascia una "concessione edilizia" da parte della pubblica amministrazione dietro il pagamento di una somma, per il fatto che nessuno può concedere una facoltà che io già ho in quanto proprietario del terreno stesso (in altre parole la legge Bucalossi è buona ma usa una terminologia sbagliata per il diritto); Successivamente la corte costituzionale decise di trasformare quella che era la "concessione edilizia" in "permesso di costruire";
.