Le società tra professionisti

Appunto inviato da superlobo
/5

L'attività dei professionisti intellettuali è un’attività economica produttrice di servizi intellettuali (pag 3, form.word) (0 pagine formato doc)

Le società fra professionisti Le società fra professionisti.
L'attività dei professionisti intellettuali è un'attività economica produttrice di servizi intellettuali, ma non è considerata attività d'impresa, per cui una società tra professionisti intellettuali darebbe origine ad un'altra società senza impresa. Comunque è controversa la possibilità della costituzione di società fra professionisti. Vedendo l'articolo 2232 c.d. si nota che i professionisti intellettuali devono svolgere personalmente gli incarichi affidatigli . Inoltre la l. 1815/39 dice che le persone dotate di idonei titoli che si associano per l'esercizio della professione, nella denominazione del loro ufficio non possono usare nessun titolo societario, ma la dicitura studio tecnico, legale, etc, seguita dai titoli idonei e dai nomi dei professionisti associati (art.1). L'articolo 2 dice che è vietato costituire sotto qualsiasi forma figure diverse da quelle del primo articolo, anche per consulenze a titolo gratuito.
Ci si chiede se è il combinato normativo sopra esposto a fare considerare in maniera inderogabile la forma di società tra professionisti intellettuali. Il primo passo da fare per dare una risposta è quello di distinguere le società tra professionisti da altre forme associative che non ricadono nel combinato 2232 c.c., l.1815/39, partiamo da queste. L'incarico congiunto, dato a due professionisti non certo è configurabile come società fra questi in quanto l'incarico è plurimo e personale. Le attività sono distinte ma possono pure essere di sussidio l'un l'altra, l'importante è che la responsabilità cade su persone e non su società da queste costituite. Società di mezzi, e quella società costituita tra professionisti per acquistare un'impresa in cui ognuno di loro è socio, ma eserciteranno all'interno di questa impresa l'incarico personalmente, tutti gli affari saranno da lui portai a termine in conto proprio. La società è attuata al fine di ripartire il costo ed il prezzo dei mezzi. Società di servizi imprenditoriali, è una forma dove nella società compaiono professionisti intellettuali, ma la loro funzione è strumentale e servente al fine ultimo della società, che sarà un servizio che non si identifica con nessun elemento essenziale tipico delle professioni protette, l'esempio tipico delle società di servizi imprenditoriali è la società di engineering. In questo tipo societario, normalmente spa, il lavoro del professionista ingegnere o architetto è solo una parte del più complesso risultato finale, che è meglio identificabile come contratto di appalto di servizi anziché contratto di opera intellettuale. Lo stesso discorso vale per le società di elaborazione elettronica di dati contabili, non potendosi identificare in questo lavoro quello tipico dei dottori commercialisti e dei ragionieri. La stessa tipologia di società potrebbe essere per le società di revisione contabile istituite con l . 136/75 che hanno lo scopo di certificare i bilanci di società quotate in borsa