Stato regionale

Appunto inviato da lusewen
/5

Descrizione dei tipi di decentramento territoriale politico. (documento doc 2 pagg.) (0 pagine formato doc)

STATO REGIONALE STATO REGIONALE tipi di decentramento territoriale politico: FORMA FEDERALE Formato con aggregazione di precedenti stati(es.1776-federazione US, Germania e i Lander) Stati membri hanno autonomia costituzionale Esiste camera rappresentativa degli statifederali e degli stati membri STATO REGIONALE Stato unitario con decentramento ed enti autonomi territoriali Regioni hanno autonomia legislativa Non esiste camera rappresentativa Regioni titolari delle competenze a loro assegnate " non partecipano a revisione costituzionale(atr.138-rev.
Spetta al Parl.) regioni non titolari a fini giurisdizionali Prima della Carta Cost.
del 1948 lo stato era unitario senza enti territoriali autonomi Poi Pluralismo politico costituzionale Art.5 pluralismo autonomistico con unità e indivisibiolità dell'ordinamento repubblicano + autonomia locale +decentramento amministrativo FORMA DI STATO REGIONALE E NON FEDERALE Art.114 Repubblica si riparte in regioni, provincie e comuni (enti autonomi e derivati) Cost. prevede 2 tipi di regioni:ordinarie(autonomia statutaria) e speciali (cond.particolari secondo statuti speciali deliberati dai consigli regionali e approvati con legge ordinaria) *Assetto regionale: [1] territorio: ART 131e 132 : modalità di creazione e formazione delle regioni pop. non < 1.000.000 [2]autonomia politica art 115 (autonomia regioni ) art.128 ( " " ,comuni e provincie) ee territoriali costituiti in modo da rappresentare le rispettive collettività regione ha: *consiglio regionale *giunta *consigli regionali provincia ha : *pres.provincia *giunta *consiglieri provinciali comune ha: *sindaco *giunta *consiglio comunale [3] " statutaria art.116: Statuti speciali adottati con legge costituzionale(frutto dell'esigenza di risolvere difficoltà come tendenze separatistiche in S&S) fine: *organizzazione di governo *modalità di composizione degli organi *distribuzione delle competenze [4] " istitutiva strumenti per l'esplicazione dell'autonomia poli- tica:poteri per regioni ordinarie-previste dalla cost art.116 -e per regioni speciali-previstedegli statuti [5] " amministrativa princ. del parallelismo (v.6) [6] " legislativa competenza legislativa concorrente integrativo-esecutiva esclusiva (speciale) [7] " finanziaria art.119contributi speciali e modalità di realiz- zazione coordinata con la finanza dello Stato Regione è ente sovraordinato allo Stato v. leggi Bassanini Princ. di controllo su : [1] leggi regionali [2] atti amministrativi e gestione delle regioni [3] organi regionali [1] art.127 . legge approvata dal consiglio regionale è comunicata al commissario di governo che,salvo l'opposizione del governo,da il visto entro 30 gg. Legge promulgata dal Pres. Rep. entro 10 gg. Dall'apposizione del visto Entra in vigore entro 15 gg. In termini giuridici si parla di emanazione da parte del Pres. della Rep. per atti aventi forza di legge(decreti legge e decreti legislativi) Governo ,se legge va oltre la propria competenza o va contro l'ordinamento gi