Aperture di credito e servizi bancari

Appunto inviato da perlacat
/5

Classificazione delle principali aperture di credito bancarie e dei principali servizi bancari (5 pagine formato doc)

APERTURE DI CREDITO APERTURE DI CREDITO E SERVIZI BANCARI APERTURE DI CREDITO: CONCETTO E CLASSIFICAZIONE L'apertura di credito è un contratto consensuale mediante il quale la banca si obbliga a tenere a disposizione del cliente una somma di denaro per un dato periodo di tempo oppure a tempo indeterminato.
Questo contratto produce un effetto immediato (messa a disposizione del credito) e un effetto successivo ed eventuale (utilizzazione del credito). Si possono avere diverse classificazioni delle aperture di credito: CR. CLASSE SUDDIVISIONE Modalità di utilizzo Per cassa Semplici: il credito è suscettibile di una sola utilizzazione mediante uno o + prelevamenti di denaro In c/c: la soma messa a disposizione può essere utilizzata + volte, in qaunto il cliente accreditato può ripristinare la disponibilità con successivi versamenti; si dividono in: ordinarie: i saldi del conto permangono solitamente a debito del cliente; coprono parte del fabbisogno finanziario per capitale circolante delle aziende; per elasticità di cassa: continuo alternarsi tra saldi debitori e saldi creditori; fronteggiano le temporanee deficienze di cassa delle aziende; il cliente ha un prestito che si adatta prontamente e continuamente alle variazioni del fabbisogno finanziario, e la banca trae vantaggio dagli interessi e dalle commissioni e dai recuperi spese; La concessione del credito è spesso accompagnata dall'emissione di un pagherò in bianco per recuperare eventuali interessi e spese; possono essere di recupero (per un rapido recupero del credito in caso il cliente sia inadempiente) o di smobilizzo (per consentire alla banca di procurarsi fondi attraverso lo sconto alla banca d'Italia). Per firma : sono concessi solo ai maggiori clienti; vantaggi per la banca: rimborsi spese e provvigioni (variabili a seconda del tipo di operazione); vantaggi per il cliente: evitare un'uscita immediata di denaro, negoziare + facilmente un credito di cassa presso altre banche, agevolare conclusioni di negoziazioni Per accettazione: la banca si impegna ad accettare tratte spiccate su di lei dal cliente affidato o da un terzo (o a lasciare un pagherò in suo favore); consente al cliente di ottenere un finanziamento a condizioni più convenienti scontando presso altre aziende di credito la tratta munita di accettazione bancaria; agevola la conclusione di operazioni di compravendita con pagamento differito.
Per avallo: la banca si impegna a prestare garanzia mediante firma di avallo cambiario su pagherò rilasciati dal cliente a favore di terzi; l'effetto deve essere domiciliato presso uno sportello della banca; viene concesso solo per aziende che godono di massima fiducia della banca; viene richiesta una percentuale. Per fideiussione: la banca, impegnandosi direttamente nei confronti del creditore, garantisce l'adempimento di un'obbligazione assunta da un cliente affidato; è comprovata da un'apposita lettera di garanzia; è dovuta ala banca una commissione; è concessa a clienti che: ricevono an