Il bilancio di esercizio: il conto economico

Appunto inviato da theblackpearlool
/5

spiegazione del conto economico, riassunto del Sorci, Lezioni di economia aziendale (7 pagine formato doc)

Il bilancio di esercizio: il conto economico - Il conto economico.

Nel conto economico si ragiona in termini di costi e ricavi, e non significa necessariamente che a fronte di quei costi c’è stata uscita di denaro e che a fronte di quei ricavi non c’è entrata di denaro.
L’uscita di denaro non è un costo. Costo = acquisisco disponibilità della merce e la posso utilizzare (mi viene rilasciata la fattura), consumo del fattore produttivo.

Leggi anche Riassunto sul bilancio d'esercizio

Ricavo = cessione della disponibilità del fattore produttivo.
Ma dal punto di vista finanziario non c’è uscita di denaro.

Ho acquisito la disponibilità del fattore e ricevuto fattura, e l’ho ceduta ad altri ed emesso fattura (= venduto prodotti finito = ricavo)
Nel conto economico NO PICCIOLI.

Leggi anche Redazione e revisione di un bilancio d'esercizio

Obiettivo del CE: calcolare il reddito (= saldo tra ricavi e costi) di un'azienda: utile se positivo, perdita se negativo.
Viene solitamente consultato per primo, ci dà un'idea generale dello stato dell'azienda, ma non basta.

Leggi anche Lo stato patrimoniale e il conto economico

Il reddito si misura dallo stato patrimoniale o dal conto economico ma con una differenza.
Stato patrimoniale -> determinazione sintetica del reddito o dottrinale
Determinazione sintetica del reddito = arrivare al valore confrontando netti patrimoniali di due periodi.
Confrontando due situazioni patrimoniali relative a due momenti diversi della gestione si perviene alla determinazione sintetica del reddito prodotto nel periodo.