Margine di contribuzione

Appunto inviato da 3kia89
/5

Annotazioni sul margine di contribuzione derivante dalla procedura del direct costing (4 pagine formato doc)

Il margine di contribuzione di un prodotto realizzato dall'impresa è pari alla differenza fra i ricavi di vendita ed il costo variabile delle quantità vendute di tale prodotto ed evidenzia il contributo che il prodotto in esame fornisce all'impresa per realizzare la copertura dei costi fissi.

I costi fissi che rimangono a carico degli altri prodotti realizzati dalla stessa impresa sono pari alla differenza fra l'ammontare globale dei costi fissi ed il margine di contribuzione del prodotto preso in considerazione.

Pertanto un prodotto che realizza un margine di contribuzione positivo alleggerisce gli altri prodotti dall'onere di dover coprire i costi fissi, perché questi ultimi ne devono coprire una minore quantità.

Al contrario la sua eliminazione grava sugli altri prodotti , che si trovano a dover coprire una quota maggiore di costi fissi , di importo pari al margine di contribuzione del prodotto eliminato.

In tal caso il reddito netto dell'impresa , calcolato dopo l'eliminazione, diminuisce di un importo pari al margine di contribuzione positivo in precedenza realizzato dal prodotto eliminato.

Analogamente il reddito netto dell'impresa aumenta ogni volta che quest'ultima accetta di realizzare nuovi prodotti, purchè il loro margine di contribuzione sia positivo : il reddito netto aumenta di un importo pari al margine di contribuzione dei nuovi prodotti.

Se , invece, il margine di contribuzione di un prodotto è nullo o negativo,l'impresa ha convenienza ad eliminarlo, perchè:
  • se il margine di contribuzione è pari a zero , il prodotto in esame non fornendo alcun contributo alla copertura dei costi fissi e, quindi, alla redditività dell'impresa, è inutile.
In tal caso i ricavi di vendita di quel prodotto consentono la sola copertura dei suoi costi variabili ;
  • se il margine di contribuzione è negativo, il prodotto in esame consuma il margine di contribuzione degli altri prodotti realizzati dall'impresa di un importo pari al suo margine di contribuzione negativo, con un equivalente abbattimento del reddito netto dell'impresa stessa.
.