Economia internazionale

Appunto inviato da claudiardia
/5

Introduzione ai vantaggi comparati, teoria standard del commercio internazionale, curve di domanda reciproca e ragioni di scambio, teoria di heckscher – ohlin, teorie complementari, restrizioni al commercio, integrazione economica, sistema commerciale mondiale (24 pagine formato doc)

1.
Introduzione all’economia internazionale Come campo di specializzazione l’economia internazionale ha avuto uno sviluppo di 200 anni e le sue teorie si sono affermate nel tempo. Vari sono stati i contributi di grandi economisti quali Smith (1776), Ricardo (1817), Mill, Marshall, Keynes e Samuelson. Tale teoria si divide in due campi: - Il commercio internazionale che spiega le ragioni degli scambi a livello internazionale, i benefici, le motivazioni dei dazi e di altre ostruzioni di commercio internazionale imposte alle nazioni. Si spiegano anche le ragioni dell’integrazione economica e l’essenza del sistema commerciale internazionale. In tale ambito non si parlerà mai di prezzi in termini monetari, ma in contesto relativo (confronto fra Stati); - La finanza internazionale che esamina la bilancia dei pagamenti, il mercato dei cambi e il sistema monetario internazionale ($/€).
2. Teoria Mercantilista Nel 1776 con “La ricchezza delle Nazioni” di A. Smith nasce il campo d’applicazione dell’economia internazionale...