Economia politica: beni e bisogni

Appunto inviato da momocarta
/5

Cosa sono i beni e i bisogni e varie classificazioni. sintesi ! (1 pagine formato doc)

Consumatore è il soggetto che utilizza un bene economico per soddisfare direttamente un proprio bisogno.

Bisogno è un lo stato di insoddisfazione del soggetto.
I bisogni sono: illimitati (perché sono infiniti), soggettivi (ognuno può avere bisogni differenti), variabili (in base al tempo, al luogo, alle condizioni sociali), risorgenti (perché anche dopo averli soddisfati dopo un certo tempo si ripresentano), saziabili (perché appunto si possono soddisfare tramite un bene o un servizio) e complementari (ogni individuo avverte bisogni che si influenzano reciprocamente.

In base all’importanza esistono bisogni primari e bisogni secondari.
Quelli primari sono quelli che devono essere soddisfatti per garantire la sopravvivenza dell’individuo e della specie.
Quelli secondari comprendono tutte le altre esigenze, ovvero quelle che non riguardano la sopravvivenza.

Esistono poi bisogni individuali (esigenze che un singolo soggetto prova indipendentemente dalle relazioni sociali), bisogni collettivi (originati dall’appartenenza a un gruppo) e bisogni pubblici (esigenze collettive soddisfatte dallo Stato o da altri Enti pubblici).

Un bene è uno strumento che viene adoperato per la soddisfazione di un bisogno.