Le scuole di pensiero economiche

Appunto inviato da marty0188
/5

Schema di sintesi sulle principali scuole di pensiero economiche: Mercantilisti. Scuola Fisiocratica. Scuola classica inglese. Scuola marxista. Scuola neoclassica. Scuola Keynesiana (4 pagine formato doc)

LE SCUOLE DI PENSIERO ECONOMICHE

Definizione

Per scuole di pensiero economiche si intende un insieme di economisti che hanno elaborato teorie economiche.
Le scuole di pensiero nascono nel momento della nascita del sistema capitalistico poiché prima l'attività economica era al minimo. Lo scopo di tali scuole era di rispondere a delle domande sull'economia. Tali scuole sono: mercantilisti, scuola fisiocratica, scuola classica inglese, scuola marxista, scuola neoclassica e scuola keynesiana.

Mercantilisti (1500 - 1750)


Secondo gli economisti di questa scuola:
  • La ricchezza delle nazioni derivava dal denaro accumulato attraverso il commercio e per questo doveva essere agevolato;
  • Era necessario lo sviluppo del commercio interno ed internazionale;
  • Era necessario l'intervento dello Stato nel sistema economico per facilitare gli scambi commerciali.
.