L'irpef

Appunto inviato da tissivissi
/5

Appunto sulle carettiristiche dell'imposta sui redditi sulle persone fisiche. (file.doc, 3 pag) (0 pagine formato doc)

IRPEF IRPEF L'IRPEF costituisce la voce più consistente fra le entrate tributarie.
I caratteri dell'IRPEF sono: globalità, in quanto colpisce l'insieme dei redditi percepiti dal contribuente personalità, in quanto l'insieme dei redditi si riferisce alla persona del contribuente progressività in quanto aumenta all'aumentare dell'imponibile i soggetti passivi dell'imposta sono: le persone residenti nel territorio dello stato le persone non residenti (al contribuente è riconosciuto un credito d'imposta) la base imponibile è il reddito complessivo annuale posseduto da un soggetto passivo, al netto degli oneri deducibili. Il reddito complessivo (o base imponibile) è dato dall'insieme dei: redditi fondiari redditi di capitale redditi di lavoro dipendente redditi da lavoro autonomo redditi di impresa redditi diversi l'imposta lorda risulta dall'applicazione delle aliquote per scaglioni al reddito imponibile; l'imposta da pagare risulta dalla differenza tra i imposta lorda e le detrazioni, le ritenute d'acconto, eventuali acconti e crediti d'imposta.
I REDDITI FONDIARI I redditi fondiari derivano dai terreni e dai fabbricati situati nel territorio dello stato, iscritti nel catasto dei terreni e in quello edilizio.. i redditi fondiari si suddividono in: redditi dominicali dei terreni ( deriva dal possesso di terreni atti alla produzione agricola) ,redditi agrari dei terreni (deriva dall'esercizio dell'impresa agricola ) e redditi dei fabbricati ( deriva dal possesso di costruzioni stabili di qualsiasi specie e destinazione, suscettibili di reddito autonomo). I REDDITI DI CAPITALE costituiscono redditi di capitale: i redditi derivati da mutui, depositi e conti correnti, i redditi delle obbligazioni e titoli simili, le rendite perpetue e ogni alto provento derivante dall'impiego di capitale. I redditi delle persone fisiche derivati da obbligazioni, da fondi comuni di investimento, da depositi e conti correnti bancari e postali, da titoli dello Stato ,sono esclusi dal calcolo del reddito complessivo in quanto soggetti a ritenuta alla fonte a titolo d'imposta. I redditi dei residenti da partecipazioni azionarie(dividendi) sono tassati mediante ritenuta alla fonte a titolo di acconto e applicazione del credito di imposta. I REDDITI DI LAVORO DIPENDENTE Il reddito di lavoro dipendente deriva dal lavoro prestato .costituiscono redditi di lavoro dipendente non solo gli stipendi, i salari, le indennità le pensioni, le indennità di anzianità e di previdenza. Sono esclusi dal reddito gli assegni familiari e i contributi versati dal datore di lavoro e dal lavoratori. I redditi di lavoro dipendente vengono tassati mediante ritenuta alla fonte, operata dal datore di lavoro( sostituto d'imposta), calcolata in relazione all'ammontare del reddito. Il datore di lavoro versa all'erario le ritenute entro i primi 15 giorni del mese successivo. I REDDITI DI LAVORO AUTONOMO Il reddito di lavoro autonomo è quello che deriva dall'esercizio di arti e professioni. L'esercizio dev'