Acquisto e fasi della produzione

Appunto inviato da playadelsol
/5

Con ciclo tecnico si intende l’intervallo compreso tra l’inizio del processo di lavorazione delle materie prime e dei materiali e il momento in cui questi fattori, opportunamente combinati vengono trasformati in prodotti finiti. (file.doc, 2 pag) (0 pagine formato doc)

ACQUISTI E FASI DELLA PRODUZIONE ACQUISTI E FASI DELLA PRODUZIONE Per quanto riguarda questa fase, tra operazioni che la caratterizzano possiamo trovare: l'acquisto dei fattori produttivi; la produzione la gestione di scorte la vendita dei prodotti o dei servizi finiti.
I vari momenti gestionali originano un flusso ininterrotto, scandito da cicli e da fasi ben distinte, che vengono divise in: ciclo tecnico ciclo della produzione Con ciclo tecnico si intende l'intervallo compreso tra l'inizio del processo di lavorazione delle materie prime e dei materiali e il momento in cui questi fattori, opportunamente combinati vengono trasformati in prodotti finiti, mentre per ciclo della produzione si intendono tutte quelle operazioni di acquisto di fattori produttivi e si conclude con l'immissione sul mercato dei prodotti finiti. L'ASPETTO FINANZIARIO E MONETARIO DELLA GESTIONE L'attuazione del ciclo produttivo comporta delle conseguenze all'interno dell'azienda sotto l'aspetto finanziario.
All'acquisto dei beni si presenta il sorgere di debito di regolamento, e di conseguenza delle uscite di denaro, alla vendita dei prodotti finiti, si avrà invece il sorgere di cr4editi di regolamento, e di conseguenza delle entrate di denaro. I debiti possono essere sia di regolamento (pagamento) che di finanziamento (prestiti sotto varie forme). L'aspetto finanziario sono tutte quelle operazioni che riguardano da negoziazione, la remunerazione, il rimborso dei finanziamenti. L'ASPETTO ECONOMICO DELLA GESTIONE L'aspetto della gestione riguarda il cosiddetto sistema dei costi e ricavi, ovvero i costi sono dati dal valore dei fattori produttivi impiegati nella gestione e acquisti attraverso operazioni di scambio monetario o creditizio. Per quanto riguarda i ricavi derivano dalle vendite dei prodotti finiti ceduti con operazioni di scambio monetario o creditizio. Ciclo economico |___________________________________________________________| costi di acq. Ricavi di vend. Quando per un certo periodo i ricavi di vendita coprono l'insieme dei costi in modo da consentire un certo margine di utile si dice che l'azienda si trova in una situazione di equilibrio economico. RICAVI DI GESTINE > COSTI DI GESTINE =UTILE E di conseguenza se i ricavi di vendita sono inferiori ai costi di gestione e non si riusciranno a coprire i costi sostenuti, si avrà una perdita d'esercizio, se invece costi e ricavi sono uguali si avrà un pareggio d'esercizio. RICAVI DI GESTIONE < COSTI DI PRODUZIONE = PERDITA RICAVI DI GESTIONE = COSTI DI GESTIONE = PAREGGIO IL CICLO DEL DEBITO Il ciclo del debito si compone di due soggetti, il fornitore e l'azienda. I fornitori sono dei privati e imprese che fanno pervenire all'azienda materie, materiali, utenze, servizi e prestazioni. Il ciclo del debito si divide in tre fasi: l'azienda invia l'ordine al fornitore che viene confermato dal fornitore e, seguito, eventualmente, da anticipi di pagamento da parte dell'acquirente. il secondo step è quello dell'arrivo delle