Amministrazione del personale: cosa fa

Appunto inviato da elainemarley
/5

Amministrazione del personale: cosa fa, la retribuzione, i rapporti con l'INPS e la compilazione del foglio paga (1 pagine formato doc)

AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE: COSA FA

Amministrazione del personale, appunti di economia
1)    Compiti
    Liquidazione delle retribuzioni
    Rapporti con gli Entri Previdenziali
    Rapporti con l’amministrazione del personale
    Tenuta dei registri obbligatori (contabilità del personale)
2)    La retribuzione
È il compenso che spetta al lavoratore.

Può essere:
    A tempo (commisurato al n° di ore)
    A cottimo (commisurato alla quantità prodotta)
    A provvigione (in base ai contratti conclusi)

Tesina sull'amministrazione del personale: cosa fa e definizione

AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE: MANSIONI

Elementi della retribuzione:
    Minimo tabellare (paga base)
    Scatti di anzianità
    Elementi accessori:
a)    Premio di produzione (tutti i dipendenti)
b)    Superminimo (premio individuale)
c)    Indennità
d)    Benefici collaterali (fringe benefit viaggio premio, assicurazione, cellulare)
e)    Compenso per lavoro straordinario
f)    Mensilità aggiuntive (tredicesima)
3)    Rapporti con l’INPS Ente Pubblico che gestisce la maggior parte delle assicurazioni sociali obbligatorie dei lavoratori dipendenti
    Erogazione delle pensioni
    Cassa integrazione guadagni
    Indennità di disoccupazione
    Indennità di malattia
    Indennità di maternità
   Cassa unica assegni familiari contributi a favore dell’INPS vengono calcolati applicando delle aliquote percentuali sulle retribuzioni lorde dei dipendenti (TAB.

1)
NB: INAIL = Istituto Nazionale Assicurazioni obbligatorie contro i rischi di Infortuni sul Lavoro

Organizzazione e amministrazione del personale: riassunto

COMPITI DELL'UFFICIO DEL PERSONALE

4)    La compilazione del foglio paga
Ai fini della compilazione della busta paga dobbiamo considerare:
    Gli assegni per il nucleo familiare (TAB. 2)
    Contributi sociali a carico dei lavoratori dipendenti, calcolati su una base imponibile pari alla somma di tutti gli elementi della retribuzione mensile (TAB. 1)   Ritenuta fiscale sulle retribuzioni (TAB. 3, 4, 5)
L’IRPEF è un’imposta personale progressiva per scaglioni che si applica sul reddito complessivo delle persone fisiche. Il datore di lavoro opera come sostituto d’imposta.