Imposte, tasse e contributi: definizione

Appunto inviato da iaiettina
/5

Imposte, tasse e contributi: definizione, classificazione, elementi ed effetti delle imposte (6 pagine formato doc)

IMPOSTE, TASSE E CONTRIBUTI: DEFINIZIONE

Imposte, tasse e contributi, economia.

IMPOSTA: Prelevamento coattivo (forzato) che lo Stato fa ad un cittadino per un servizio generale. (Si paga sul reddito (es. stipendio) e sul patrimonio (es. l’affitto di una casa)
TASSA: Prelevamento di ricchezza per un servizio speciale (es. il certificato di nascita)
CONTRIBUTI: E’ un misto tra imposta e tassa, è coattivo come l’imposta ma riguardante un servizio speciale come la tassa. (es.
costruiscono una fontana vicino a casa e abbelliscono la via ).
PERSONA GIURIDICA: Astrazione, più persone che si uniscono per raggiungere uno scopo, con in comune beni e scopi (società di capitali).
PERSONE FISICHE: Quelle partorite da una donna e hanno capacità giuridica (hanno diritti e doveri).

Imposte e tasse: tesina


DIFFERENZA TRA IMPOSTE DIRETTE E INDIRETTE

Le imposte sono classificate in vari tipi:
IMPOSTE DIRETTE: Si pagano direttamente sul reddito e sono:
I.R.P.E.F. : imposta sulle persone fisiche
I.R.P.E.G. : imposta sulle persone giuridiche
I.R.A.P. : imposta regionale produzione affari
IMPOSTE INDIRETTE: Non si pagano direttamente sul reddito, ma sui trasferimenti e consumi (es. donazione e successione; oppure quando si comprano le sigarette, l’ I.V.A. ).
IMPOSTE PERSONALI: Sono quelle che tengono conto delle condizioni generali del soggetto (es. famiglia a carico ), una di queste è l’ I.R.P.E.F.
IMPOSTE REALI: Imposte che non tengono conto delle condizioni generali del soggetto, ad esempio l’ I.R.P.E.G.
IMPOSTE GENERALI: Imposte che paghi su tutti i tuoi redditi, ad esempio l’ I.R.P.E.F.
IMPOSTE SPECIALI: Imposte che paghi su un reddito specifico.

Cosa sono le tasse, appunti di scienze delle finanze


IMPOSTE, TASSE E CONTRIBUTI: SCIENZE DELLE FINANZE

Effetti delle imposte:
-    ELUSIONE
-    TRASLAZIONE
-    EVASIONE
-    AMMORTAMENTO
-    ELISIONE
-    RIMOZIONE
ELUSIONE: Evitare le imposte in modo legittimo, senza andare contro la legge. Se una norma non è precisa, si può svincolare.
ESEMPIO: se voglio dare una casa a mia figlia, invece di fargliela avere dopo la morte con la SUCCESSIONE, le faccio un ATTO DI DONAZIONE in vita, in quanto le tasse dell’atto di donazione sono più basse di quelle della successione; così ho pagato meno imposte in modo legittimo.
TRASLAZIONE: (trasferimento), trasferire l’imposta da un soggetto ad un altro.
ESEMPIO: aumentano le imposte ad un’impresa, che fa? aumenta il prezzo del prodotto che vendeva al grossista tanto quanto è aumentata l’imposta, il grossista a sua volta lo aumenta al dettagliante e il dettagliante al consumatore