La produzione

Appunto inviato da erika5
/5

I fattori della produzione, le persone economiche, l'azienda e l'impresa. (3pag - formato word) (0 pagine formato doc)

La produzione è un'insieme di attività finalizzate ad aumentare l'utilità dei beni preesistenti; pertanto consiste nel: LA PRODUZIONE La produzione è un'insieme di attività finalizzate ad aumentare l'utilità dei beni preesistenti; pertanto consiste nel: trasformare i beni da un punto di vista fisico; trasportare i beni da un luogo all'altro da dove hanno un'utilità minore a dove ne hanno una maggiore; conservazione dei beni nel tempo: ritardare l'immissione dei beni sul mercato è utile, se non indispensabile, sia quando il bene migliora con l'invecchiamento, sia quando la domanda è troppo bassa rispetto all'offerta.
Il bene conservato può essere così immesso sul mercato quando la domanda è maggiore rispetto all'offerta.
Si può dedurre, quindi, che la produzione è qualunque operazione o processo che serva a portare il bene nel luogo e nel tempo in cui sono richieste. La produzione può consistere anche nelle prestazioni di servizi, cioè alla creazione di beni non materiali idonei a soddisfare i bisogni dei consumatori. La produzione può avvenire o per commissione o per ordinazione. I beni finali avranno maggior valore di quelli iniziali; la differenza tra i due importi è detta prodotto netto. L' IVA è l'aumento del valore che i beni subiscono in seguito ai vari processi. La produzione è l'insieme delle attività volte a: - procurare beni naturali; trasformare i prodotti naturali attraverso l'industria; trasportare, conservare e vendere i prodotti finiti ai consumatori e alle imprese; Si hanno così tre settori di produzione: il settore primario: agricoltura, pesca, estrazione dei minerali; il settore secondario: produzione industriale; il settore terziario: insieme delle attività economiche aventi per oggetto la prestazione di servizi; I FATTORI DELLA PRODUZIONE I fattori economici sono: la natura, il lavoro, il capitale, l'organizzazione. La natura I fattori naturali sono beni non prodotti dall'uomo, disponibili in natura. La proprietà dei fattori naturali possono essere pubblica o privata. Il loro insieme può essere definito come terra. Sono fattori naturali le attività estrattive, gli elementi climatici, le coltivazioni del fondo, le aree edificabili; tutti questi sono beni non riproducibili, cioè possono essere impiegati una sola volta Il capitale Per capitale si intende qualsiasi bene materiale prodotto reimpiegato nella produzione (per i classici dell'800). Può essere sottoforma differenziata ( macchinari o attrezzi) o sottoforma indifferenziata (denaro). Per i neoclassici il capitale è qualcosa che viene conservato e accumulato nel tempo e in seguito, investito (teoria dell'astinenza). Il capitale può essere costituito di: beni strumentali: prodotti tecnicamente differenziati, impiegati per fare un processo produttivo. Importi monetari: necessari per anticipare le spese di produzione; Inoltre può essere: Fisso: quando è a utilità ripetuta o a fecondità ripetuta, che si usura lentamente (es: macchinario) circolante: se è costituito da beni a f