Energia e onde elettromagnetiche

Appunto inviato da macapararikri
/5

Appunti di fisica sull'energia elettrica e sulle onde elettromagnetiche (1 pagine formato doc)

ENERGIA E ONDE ELETTROMAGNETICA

Energia elettrica e elettromagnetismo.

Le forze elettriche e magnetiche sono prodotte dalle cariche elettriche che sono di due tipi: cariche elettriche positive e negative.
Le cariche elettriche positive sono trasportate dai protoni mentre quelle negative dagli elettroni.
I protoni, assieme ai neutroni (elettricamente neutri), costituiscono il nucleo degli atomi, mentre gli elettroni, molto più leggeri, ruotano attorno al nucleo atomico.
Sottolineiamo subito il fatto che la forza magnetica è prodotta dalle cariche elettriche in moto,
per cui il magnetismo non è una forza separata dall'elettricità. Forza elettrica e magnetica sono due
aspetti apparentemente diversi di una unica forza, la forza elettromagnetica.

Leggi dell'elettromagnetismo

ENERGIA E ONDE ELETTROMAGNETICHE

L’ALTERNATORE.

L’alternatore è un dispositivo che converte in energia elettrica altre forme di energia. Esso, utilizzato non soltanto nelle centrali ma anche nelle automobili e nelle biciclette, è basato su una tecnologia che sfrutta le leggi dell’induzione elettromagnetica. Nella sua forma più semplice l’alternatore consiste in una spira a forma di rettangolo, che è immersa in campo magnetico ed è vincolata a ruotare intorno a un asse perpendicolare alle linee di campo. Mentre ruota, la spira cambia continuamente orientazione rispetto alla direzione del campo magnetico. Questo fa si che il flusso di campo B attraverso la spira cambi continuamente, generando una forza elettromotrice indotta. i = f/R La formula descrive una corrente alternata, cioè una corrente che cambia periodicamente, scorrendo ora in un senso ora nell’altro e passando regolarmente dal valore massimo i al valore minimo –i. Allo stesso modo, questa formula rappresenta un forza elettromotrice alternata.