L'inquinamento atmosferico delle automobili: riassunto

Appunto inviato da ocia87
/5

In cosa consiste l'inquinamento atmosferico delle automobili? Quali conseguenze può portare e come si può limitare? Riassunto sull'inquinamento atmosferico dei veicoli a motore (2 pagine formato doc)

INQUINAMENTO ATMOSFERICO DELLE AUTOMOBILI: RIASSUNTO

L’inquinamento atmosferico delle automobili.

Si definisce "inquinamento atmosferico" la modificazione della normale composizione dell'aria atmosferica ad opera di fumi, gas, polveri, odori e di tutte quelle sostanze che, alterandone la salubrità, pregiudicano lo stato di salute dei cittadini e danneggiano i beni pubblici e privati. L’inquinamento atmosferico è oggi un problema mondiale e costituisce un fenomeno in continua ascesa soprattutto nelle grosse aree urbane.
IN COSA CONSISTE
L'aria può divenire inquinata per l'incremento della concentrazione dei suoi vari costituenti di base, oppure per la presenza di nuovi composti.
Gran parte dell’inquinamento atmosferico è provocato dagli scarichi delle automobili; esse, infatti, immettono nell’aria:
Ossido di carbonio
E’ l’inquinante quantitativamente più importante.
E’ un gas inodore ed incolore molto velenoso. La sua tossicità è dovuta alla capacità di combinarsi irreversibilmente con l'emoglobina del sangue, impedendo il normale trasporto di ossigeno ai tessuti, i quali, gradualmente, perdono la loro vitalità. Nei casi più gravi, l'intossicazione da ossido di carbonio può portare alla morte dell'individuo.

Cause dello smog: tema svolto

INQUINAMENTO VEICOLI A MOTORE

Ossido di zolfo
Deriva principalmente dai processi di combustione del petrolio. E' generalmente considerato indicatore generale di inquinamento e, in quanto tale, è monitorato nei grossi centri urbani a più elevato tasso veicolare, in base a predeterminati valori soglia oltre i quali si stabiliscono i livelli di allarme per l'impatto sulla salute pubblica.
Ossido di azoto
Contribuisce alla formazione dell’ozono.
Ozono
Si forma nell’atmosfera a partire da ossido di azoto e altri idrocarburi in presenza di radiazioni ultraviolette.
Additivi
Sono usati per migliorare la combustione dei motori a scoppio.

Inquinamento ambientale: tema

INQUINAMENTO DEI MOTORI: CHE CONSEGUENZE PUO’ PORTARE

Gli effetti che queste sostanze possono provocare sono molti e devastanti:
Effetto serra
Esse formano uno strato nell’atmosfera che lascia attraversare i raggi solari che giungono sulla Terra, riscaldandola, ma impedisce al calore che la Terra ha via via accumulato di disperdersi nuovamente nell'atmosfera, proprio come una serra. Tale innalzamento della temperatura, oltre a determinare mutamenti climatici, può causa danni quali l'aumento del livello del mare e la diminuzione delle terre coltivabili e delle produzioni agricole. Negli ultimi 130 anni la temperatura si è alzata di più di mezzo grado.
Smog
E’ un problema che riguarda le città più urbanizzate dove è alta la concentrazione di traffico e industrie. La presenza di questo fenomeno è dovuta dalla relazione esistente tra inquinamento dell'aria e la nebbia; infatti lo smog è la nebbia che viene resa continua dalla presenza nell'aria di sostanze tossiche.