Educazione fisica

Appunto inviato da lucam93
/5

Simulazione della terza prova su: Lesioni articolari, lesioni muscolari, emorragie (2 pagine formato doc)

1| LESIONI MUSCOLARI
Le lesioni muscolari sono, in ordine di gravità, contrattura (o crampo), stiramento e strappo.

L'IMPORTANZA DELL'EDUCAZIONE FISICA >>

-> La contrattura è dovuta a un eccessivo sforzo fisico in condizione di eccessiva sudorazione, di freddo o di mantenimento prolungato di una posizione inusuale. Il dolore si verifica durante il movimento, che viene reso impossibile.
Per risolvere questo trauma bisognerà applicare una borsa di acqua calda e effettuare massaggi in posizione rilassata del muscolo; in questo modo il trauma verrà recuperato in pochi giorni.

LA MUSICA E IL CORPO: TESINA DI EDUCAZIONE FISICA >>

-> Lo stiramento è la lesione muscolare più semplice, che interessa muscoli soggetti a eccessiva tensione, che supera la capacità estensiva degli stessi. Il movimento è impossibilitato a causa del dolore, mentre a riposo è quasi nullo.
La tecnica da applicare è quella detta RICE (Rest, Ice, Compression e Elevation).

L'EDUCAZIONE FISICA, DALL'ANTICHITA' AD OGGI >>

Il riposo è fondamentale per il pieno recupero del trauma, quindi alcuni giorni di assenza di movimento sono necessari per recuperare più in fretta; applicazione di ghiaccio, non direttamente sulla pelle, il quale agirà da vaso costrittore, limitando il gonfiore e il versamento di sangue. L'applicazione dovrà essere ripetuta ¾ volte al giorno, per c.a. 20 minuti. Quindi si dovrà agire per compressioni sulla lesione, applicando un bendaggio adatto. Infine, bisogna mantenere la posizione di scarico , che serve a drenare il versamento e limitare l'edema.

NOZIONI DI PRIMO SOCCORSO >>

-> Lo strappo è una lacerazione permanente delle fibre muscolari, dovuta a uno sforzo eccessivo e prolungato. Il dolore è improvviso e molto acuto, e si ripete ad ogni movimento. La lesione si nota per un avvallamento delle fibre muscolari rotte, che obbliga ad una competa immobilità e a riposo per diversi giorni. La tecnica da adottare è quella detta RICE.