Il bullismo

Appunto inviato da xxxfabry
/5

Proposte per arginare il bullismo. Per esempio la collaborazione tra la società e l’istituzione (2 pagine formato doc)

Proposte per arginare il fenomeno Parliamo del bullismo come la conseguenza-reazione ad una serie di difficoltà che si coagulano.
L'azione di recupero dei ragazzi, colpiti da questo fenomeno in età adolescenziale, si basa più sull'osservazione della personalità del minore e sulla gravità del crimine commesso, preferendo le condanne, programmi alternativi di intervento; si intende quindi il tentativo di recupero lontano dai luoghi di detenzione. E' a questo punto che scatta la collaborazione tra la società e l'istituzione: attraverso programmi mirati, percorsi di analisi, progetti di inserimento e con la stretta collaborazione tra le risorse familiari e/o ambientali del minore. La domanda d'obbligo che si impone è se coloro i quali si sono macchiati di grossi reati possono essere recuperati socialmente, e come la società stessa possa accettarli e reintegrarli normalmente; dato che, per una comunità, non è del tutto semplice dimenticare e assumere atteggiamenti del tutto normali, con persone che normali non sono state.
L'ideale sarebbe che i genitori per primi prendessero coscienza, con coraggio, se nel nucleo familiare si riscontrasse la presenza di un problema con i figli. Un modo efficace per proteggere e difendere i più giovani è creare una “rete morale” basata sui valori più importanti, riguardanti la dignità della persona, l'importanza della vita individuale, il rispetto e l'accettazione. Recentemente il Ministro Pallastrini ha parlato in TV di una nuova legge che servirà a punire chi compierà molestie o violenze sessuali. Per arginare il bullismo: Bisognerà ricominciare a parlare dei valori positivi, ma soprattutto viverli in famiglia ed a scuola; Bisognerà rispolverare la famigerata Educazione Civica reimpostandola per insegnare il rispetto. Crediamo infine che il bullismo sia un problema che va risolto immediatamente per non trovarlo in un prossimo futuro. Londra, superbambinaie contro i bulli Per la lotta contro questo fenomeno, Blair ha promesso una spesa di 6 milioni di euro per creare 80 figure di superbambinaie, esperte in problemi dell'infanzia, che possano intervenire nelle situazioni più gravi, dove i genitori non sanno più cosa fare per educare o contenere i propri figli, spiegando alle famiglie la strategia da seguire. Secondo Blair l'azione delle bambinaie è quello che serve alla comunità.